Trapani Oggi
Trapani Oggi

Lunedì, 14 Ottobre 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Presentati Czumbel e Miaschi - Trapani Oggi

0 Commenti

1

0

0

0

0

Testo

Stampa

Sport
Trapani

Presentati Czumbel e Miaschi

19 Settembre 2018 16:14, di Salvatore Morselli
Presentati Czumbel e Miaschi
Sport
visite 522

Presentati oggi nella sede di un istituto scolastico privato, sede scelta in quanto verrà da loro frequentata per continuare gli studi al Liceo Scientifico, , il play guardia  Federico Miaschi, genovese ma cestisticamente maturato a Venezia, casa Reyer, e iel play  Erik Czumbel, rumeno di nascita,  cestisticamente cresciuto a Trento. I due, classe 2000, hanno un po’ tirato le somme del primo periodo di acclimatamento a Trapani,  dimostrando una grande maturità e sostenendo di non sentire più di tanto l’attenzione e le aspettative che tifosi e tecnici hanno su di loro.
“Non dico che ci sia tranquillità piena, ma abbiamo la consapevolezza che giocando accanto a due grandi come Rotney Clarke e Andrea Renzi non possiamo non crescere. Stare affianco a loro che ci da tranquillità che è importante per il nostro cammino professionale”. Miaschi è un giocatore sul quale da sempre coach Parente scommette ed il ragazzo sembra capace di assorbire queste aspettative. Lo stesso vale per Erik Czumbel, alla sua prima esperienza come componenti del roster in una squadra di A2.  “ Concordo con Federico sul fatto che allenarci e giocare con atleti del valore dei miei compagni è importante e determinante nel mio processo di maturazione.
Sono a Trapani contento di esserlo, sapendo che per me è un anno importante. La decisione di continuare a studiare, inoltre, la dice lunga sul fatto che veda il basket come attività primaria, ma che non escluda altre possibilità di sbocchi nella vita”. Dai piedi del Monte Bondone ai piedi del Monte Erice, da Trento a Trapani, in due città capolinea dell’Italia, un passaggio che per Czumbel non è stato traumatico. “Tutt’altro, a Trapani mi trovo benissimo, oltre che con la squadra per il clima e per il cibo”, dice con la sincerità dei diciotto anni.
Dal canto suo coach Daniele Parente ha voluto ulteriormente rimarcare come la gioventù dei due ragazzi sia “un valore aggiunto alla squadra. Abbiamo voluto creare un gruppo dove i giocatori di esperienza trasmettano ai giovani le loro qualità e dove i giovani trasmettano ai compagni il loro entusiasmo. Sinora tutti stanno lavorando bene  e sono molto soddisfatto di quello che stiamo facendo - continua coach Parente – e della chimica che esiste nel gruppo”. Per quanto poi riguarda i due americani “ Clarke sta prendendo consapevolezza di quello che deve essere il suo ruolo in campo, e Ayers si è messo a disposizione del gruppo con un gran senso di appartenenza”. 
Venerdì la squadra disputerà un torneo a Ravenna affrontando a Fortitudo Bologna mentre l’altra semifinale sarà tra il Basket Ravenna ed il Bergamo Basket 2014, con le  vincenti e le perdenti che si incroceranno sabato Intanto a giorni sarà a Trapani, per essere sottoposto “ ad ogni esame necessario per accertare la condizione fisica dell’atleta” Nenad Simic. Il giocatore era stato infatti ceduto alla Zeus Energy Group Rieti ma la società laziale ha riscontrato problemi che hanno portato alla risoluzione del contratto. A questo punto  Simic, il cui cartellino è di proprietà di Trapani, torna in sede per gli opportuni accertamenti.
Sul fronte societario  venerdì alle ore 12,00 a Castel San Pietro, presso la Sala Conferenze di Lavoropiù, si terrà la conferenza stampa del nuovo sponsor,appunto Lavoropiù.  Saranno presenti Matteo Naldi (Direttore Marketing di Lavoropiù SpA), Nicolò Basciano (Amministratore Delegato Pallacanestro Trapani) e Davide Lamma (Direttore Generale Pallacanestro Trapani).(

© Riproduzione riservata

Commenti
Presentati Czumbel e Miaschi
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie