Trapani Oggi
Trapani Oggi

Lunedì, 10 Agosto 2020

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

A Carpi il Trapani rimedia la seconda sconfitta consecutiva - Trapani Oggi

0 Commenti

5

1

0

3

0

Testo

Stampa

Sport
Trapani

A Carpi il Trapani rimedia la seconda sconfitta consecutiva

05 Aprile 2014 17:26, di Salvatore Morselli
A Carpi il Trapani rimedia la seconda sconfitta consecutiva
Sport
visite 232

Seconda sconfitta consecutiva del Trapani che a Carpi perde una partita che per due volte era riuscita ad acciuffare. La squadra granata conferma la sua incapacità a gestire la gara, votata come è alla vittoria. E anche stavolta, purtroppo deve fare i conti con leggerezze in fase offensiva che si tramutano poi in micidiali ripartenze degli avversari. E' un Trapani profondamente rimaneggiato, quello visto a Carpi. Tra infortuni e squalifiche mister Boscaglia ha dovuto rinunciare a diversi titolari. Mancosu parte dalla panchina e al suo posto scende in campo Abate che non gioca una partita intera dalla scorsa stagione, così come Feola, pochissimo impegnato quest’anno. Il Carpi inizia subito forte ed al 5’ minuto ci prova Ardemagni, ma l’ex Modena si vede respingere il tiro dalla difesa granata. Poi, al 10’, il bomber del Carpi, quest’anno poco prolifico, mette dentro il pallone del vantaggio emiliano deviando alle spalle di Nordi un cross di Concas. Il Trapani reagisce subito con Feola al 12’, e poi ,15’, con Iunco che serve Abate che a sua volta scarica per Pirrone, ma la sfera è di poco fuori, Al 18’ cross dalla bandierina, a centro aera Iunco maledice di non avere quei cinque centimetri in più che non gli consentono l’impatto con la sfera. Al 21’ il Trapani pareggia: ancora sugli sviluppi di un calcio d’angolo i granata appoggiano palla appena fuori area a Pagliarulo che piazza una botta alle spalle di Colombi. Boscaglia dice ai suoi di ragionare ma, dietro, la difesa non è in giornata e balla, consentendo comunque poco agli avversari che ci provano con Scrigna, al 31’ palla fuori, e con Ardemagmi al 42’, ma ancora la sfera è lontana dalla porta difesa da Nordi. Si va al riposo con il risultato di parità. Nella ripresa partono bene i granata però a segnare sono i padroni di casa con Del Gaudio che , 58’, fa partire un tiro verso la porta di Nordi, Pagliarulo devia il pallone che impatta sotto la traversa e poi supera la linea di porta nonostante il tentativo di Nordi. Il Trapani effettua un doppio cambio,mettendo dentro Gambino e Garufo. A trazione anteriore i granata impensieriscono Colombi ( Iunco al 74’, Nizzetto al’80’), e pareggiano il conto all’86’ con Gambino bravo ad andare al’impatto con la palla rimessa al centro da Nizzetto. Sull’onda dell’entusiasmo per il pareggio raggiunto i ragazzi di Boscaglia cercano il gol della vittoria ma,su un errore a centro campo al 91’, consentono a Memushaj di puntare Nordi e superarlo. Due minuti dopo Mancosu ha sui piedi il pallone del pareggio ma tira alto. Il Carpi batte il Trapani che ora dedica le sue attenzioni al derby di sabato contro la capolista Palermo. Tabellino Carpi- Trapani 3-2 Carpi: Colombi 6, Letizia 6,5, Gagliolo 6,5, Concas 6,5, Ardemagni 7 (84’ Mbakogu), Di Gaudio 6,5 (76’ Acosty) , Legati 7, Pasciuti 7, Memushaj 7, Porcari 6), Sgrigna 6 (56’ Bianco) . All.re Pillon Trapani: Nordi 5,5, Pagliarulo 7, Ferri 5,5, Pirrone 6, Basso 6 (70’ Mancosu s.v.), Abate 6, Martinelli 5,5 (70’ Garufo 5,5), Nizzetto 6, Feola 6 (70’ Gambino 6,5), Rizzato 6, Iunco 6. All.re Boscaglia Arbitro: Michael Fabbri di Ravenna. Assistenti: Luca Mondin di Treviso e Luca Segna di Schio. Quarto ufficiale: Andrea Tardino di Milano. Reti. Ardemagni al 10’, Pagliarulo al 21’, Di Gaudio al 58’, Gambino al 86’, Mamushaj al 92’

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings