Trapani Oggi

Quando la pompa di benzina parla in dialetto - Trapani Oggi

Trapani-Erice | Attualità

Quando la pompa di benzina parla in dialetto

24 Luglio 2022 08:34, di Alessandro De Bartolomeo
visite 2501

Nelle stazione di servizio Eni ora le colonnine parlano in dialetto della zona

In tempi difficili come questi, nel pieno di una crisi economica plurifattoriale, anche un piccolo gesto quotidiano come quello di fare rifornimento alla pompa di benzina, può sembrare pesante. Mettere mano al portafogli con il prezzo alla pompa che oscilla quotidianamente, genera spesso ansia e frustazione. Spesso, anche, alcuni epiteti in dialetto. E proprio il dialetto è il protagonista di una iniziativa che interessa le pompe di benzina della catena a marchio Eni. Infatti le stesse parlano in dialetto siciliano oltre che le tradizionali lingue. Una iniziativa che interessa 1700 punti vendita in Italia, proposta dopo un periodo di sperimentazione da una azienda italiana leader nella realizzazione di stazioni di servizio sempre piu smart. Recandovi presso una stazione di servizio di questa catena avrete cosi modo di sentire i tradizionali messaggi in dialetto. Inserendo le banconote nella macchinetta automatica per fare rifornimento sentirete cosi  dire dalla voce automatica, "pagare e sorridere", oppure "mettici i soidde e ammacca u buttune virde pi ffare benzina", ed altre frasi tipiche. 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie