Trapani Oggi

A Erice il "Course Clinical Laboratory Medicine in the Era of Precision Medicine" - Trapani Oggi

Erice | Salute

A Erice il "Course Clinical Laboratory Medicine in the Era of Precision Medicine"

13 Giugno 2023 11:33, di Laura Spanò
visite 5359

Tra i relatori il Professore Silvio Garattini, stimato farmacologo di fama mondiale

Si è tenuto ad Erice il 1° Course “Clinical Laboratory Medicine in the Era of Precision Medicine” presso l’Ettore Majorana Foundation and Centre for Scientific Culture (EMFCSC), prestigiosa Istituzione scientifica fondata e attualmente diretta dal Professore Antonino Zichichi.

Il Course, che ha affrontato importanti tematiche di grande rilievo nel panorama della Medicina di Precisione, era diretto dai Professori Marcello Ciaccio, Mario Plebani e Francesco Salvatore, nell’ambito dell’International School of Precision Medicine and Laboratory Medicine, diretta dal Professore M. Ciaccio e dal Professore F. Salvatore.

Ad aprire i lavori, il Professore Silvio Garattini, stimato farmacologo di fama mondiale, con una Lectio Magistralis dal titolo “Lights and shadows in clinical trials” delineando, in modo estremamente chiaro e conciso, vantaggi e svantaggi delle sperimentazioni cliniche e sottolineando l’importanza della differenza di genere, aspetto che attualmente viene spesso sottovalutato e da cui deriva invece un concetto di complementarietà e di opportunità per realizzare la Medicina di Precisione. Il Prof. Garattini ha mostrato, infatti, come le evidenze scientifiche, derivanti da studi su modelli animali ed umani, prendano in considerazione quasi esclusivamente la popolazione maschile. Le ricerche in cui la popolazione risulta stratificata in base al sesso hanno mostrato importanti differenze tra maschi e femmine sottolineando la necessità di mettere in luce le distinzioni di genere. La prima giornata si è poi conclusa con una tavola rotonda a cui hanno partecipato illustri Docenti, tra cui: il Professore Carlo della Rocca, Presidente della Conferenza Permanente delle Facoltà di Medicina e delle Scuole di Medicina e Chirurgia, la Dott.ssa Roberta Pacifici, Dirigente di Ricerca presso l’Istituto Superiore di Sanità, il Professor Plebani, Presidente della Federazione Europea di Medicina di Laboratorio (EFLM), il Professor Trenti, Presidente della Società Italiana di Biochimica Clinica e Biologia Molecolare Clinica (SIBioC-Medicina di Laboratorio) ed il Professor Ciaccio, Past and Elective President della SIBioC.

La seconda giornata è stata ricca di sessioni scientifiche in cui eminenti scienziati hanno presentato le più recenti evidenze scientifiche relative all’uso dei Big Data nella Medicina del Terzo Millennio ed all’immunoterapia per la cura del cancro. Un’intera sessione dedicata al COVID-19 è stata aperta dalla Lectio Magistralis del Professore Giuseppe Remuzzi, Ricercatore di fama mondiale e Direttore dell’Istituto Mario Negri di Milano, che ha fatto una riflessione sugli eventi che hanno segnato la Pandemia, con lo scopo di trarne degli insegnamenti che possano guidare il futuro della Sanità. A seguire le relazioni del Professore Giorgio Palù, Presidente dell’Agenzia Italiana del Farmaco, e del Professore Silvio Brusaferro, Presidente dell'Istituto Superiore di Sanità. Durante il Course ci sono stati numerosi momenti di confronto tra Docenti e Discenti che hanno dato avvio a importanti discussioni e svariati spunti di riflessione.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie