Trapani Oggi
Trapani Oggi

Sabato, 07 Dicembre 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

A Marta Nemesio e Zaira Di Leo il primo posto del Torneo del Paesaggio - Trapani Oggi

0 Commenti

0

0

0

0

0

Testo

Stampa

Attualità
Trapani-Erice

A Marta Nemesio e Zaira Di Leo il primo posto del Torneo del Paesaggio

31 Maggio 2019 14:46, di Salvatore Morselli
Le stuidentesse dello Sciascia-Bufalino
Attualità
visite 769

Il FAI - Fondo Ambiente Italiano ha reso noti  i vincitori dei concorsi nazionali per le scuole – Fatti d’acqua, per la scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di I grado, e Torneo del paesaggio, per la scuola secondaria di II grado, promossi dalla Fondazione per l’anno scolastico 2018/19 nell’ambito del progetto educativo “Acqua viva”, realizzato con il sostegno di Ferrero, da anni a fianco della Fondazione nei progetti dedicati alle scuole.Il primo premio per le scuole al Torneo del paesaggio è andato all’Istituto Istruzione Superiore “Leonardo Sciascia- Gesualdo Bufalino di Erice per il lavoro presentato da due ragazze della classe IV G., Marta Nemesio e Zaira di Leo che hanno realizzato un progetto sulla Riserva della Laguna dello Stagnone e  sulle Saline Ettore e Infersa e i loro mulini a Marsala.
Un riconoscimento importante, vista la qualità della iniziativa pensata per formare i giovani a una cittadinanza attiva e consapevole e per avvicinare gli studenti, attraverso una metodologia coinvolgente e stimolante, al tema della tutela del paesaggio, inteso come “…territorio espressivo di identità, il cui carattere deriva dall’azione di fattori naturali, umani e dalle loro interrelazioni” (dal Codice dei beni culturali e del paesaggio).
Finalità dei due concorsi, calibrati in base all’età, è quella di portare gli studenti alla conoscenza e alla scoperta del paesaggio d’acqua, sia nel suo aspetto naturale che in quello antropico, così da comprenderne il valore e di conseguenza mettere in atto comportamenti per la sua tutela.
Dopo un lavoro preparatorio, eseguito prendendo spunto dal materiale didattico fornito dal FAI, le classi hanno raccontato i luoghi d’acqua più significativi delle città in cui vivono – fontane, fiumi, antichi lavatoi, coste marine – e hanno preparato progetti per la loro valorizzazione, arricchiti di notizie, interviste sul campo, fotografie, disegni e molto altro.
Gli studenti hanno dimostrato grande sensibilità per lo sviluppo e il miglioramento dei beni del territorio e si sono impegnati con creatività e passione nella realizzazione degli elaborati finali.
 
 

© Riproduzione riservata

Commenti
A Marta Nemesio e Zaira Di Leo il primo posto del Torneo del Paesaggio
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie