meteo Trapani 13.7°
Trapani Oggi
Trapani Oggi

Venerdì, 18 Gennaio 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

A scuola di Lied con gli Amici della Musica - Trapani Oggi

0 Commenti

4

0

0

2

0

Testo

Stampa

Hab
Sport
Trapani-Erice

A scuola di Lied con gli Amici della Musica

02 Dicembre 2013 14:41, di Redazione
A scuola di Lied con gli Amici della Musica
Sport
visite 69

"Il tedesco è… musicale", questo il titolo dell'interessante iniziativa in programma dal 3 al 5 dicembre all'auditorium "Santa Chiara" di palazzo del Seminario vescovile di Trapani. La masterclass sul "Lied" tedesco è organizzata dagli Amici della Musica di Trapani in collaborazione con l'Icit-Istituto di cultura italo-tedesco di Trapani, il Goethe Institut, il Conservatorio "Scontrino" di Trapani e il Dipartimento di Scienze Umanistiche dell'Università degli Studi di Palermo. Il Lied è un genere musicale, in Italiano si potrebbe tradurre con il termine"canzone" o "romanza", di solito interpretato da una voce solista e pianoforte. Parteciperanno alle lezioni fino ad un massimo di dodici allievi scelti dai docenti Marcello Nardis (canto) e Marion Weerning (fonetica) in base ai curriculum inviati. Sono ammessi anche partecipanti uditori, in particolare pianisti. La masterclass è gratuita per tutti e, al termine, verrà rilasciato un attestato sia ai partecipanti attivi che agli uditori. Di seguito il calendario degli appuntamenti: Martedì 3 dicembre Ore 9-13.30 Auditorium Santa Chiara, Palazzo del Seminario, Via Cosenza 90/92, Casa Santa-Erice Incontro con la lingua a cura della professorezza Marion Weerning (Università di Palermo). Modulo 1: Come si pronuncia? Pronuncia tedesca e italiana a confronto. Modulo 2: Come funziona? Alcuni cenni di morfologia e sintassi. Ore 18.30 Auditorium Santa Chiara, Palazzo del Seminario, Via Cosenza 90/92, Casa Santa - Erice Concerto Franz Schubert: "Die schöne Müllerin" D 795 op. 25 Marcello Nardis, tenore Enza Ferrari, pianoforte Ingresso gratuito per i partecipanti alla masterclass e per gli studenti dell'ICIT Trapani. Mercoledì 4 e giovedì 5 dicembre  Dalle ore 10 alle ore 13 e dalle ore 16.30 alle ore 19.30 Conservatorio "Scontrino", via Francesco Sceusa, Trapani Docenti: Marcello Nardis, canto Enza Ferrari, pianoforte Marion Weerning, fonetica (Gli uditori possono assistere alle lezioni). Per informazioni è possibile rivolgersi all'Associazione Amici della Musica – Trapani, via Ignazio Lampiasi, 10 91100 – Trapani. Telefono: 0923569375. E-mail: amicimusicatrapani@libero.it I docenti Marcello Nardis si è laureato con lode in Greco antico, in Archeologia cristiana e in Pedagogia musicale presso le Università di Roma "La Sapienza" e l’Alma Mater Studiorium di Bologna, conseguendo parallelamente i diplomi di pianoforte, canto e musica vocale da camera nei Conservatori di Musica di Roma, Napoli e Firenze. Ha completato la formazione musicale studiando alla Liszt-Hochschule di Weimar con Peter Schreier ed al Mozarteum di Salisburgo con Kurt Widmer. Già pianista, ha debuttato come tenore nel 2003 per la Giornata Mondiale della Gioventù in Canada, alla presenza di Papa Giovanni Paolo II. Da quel momento ha iniziato una intensa attività artistica, ospite di istituzioni come il Teatro alla Scala, l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, La Fenice di Venezia, il San Carlo di Napoli, il Teatro Massimo Bellini di Catania, il Liceu di Barcellona, il New National Theatre di Tokyo, la Carnegie Hall - Weill Recital Hall di New York, la Smetana Hall di Praga, la Beethoven-Saal di Vienna, il Mozarteum di Salzburg, la Holywell Hall di Oxford, St. Martin in the Fields di Londra e la Stadthalle di Bayreuth, a fianco di direttori quali Chung, Inbal, Muti, PeÅ¡ek, Rousset, Sardelli, Severini, Shambadal, Soudant, Steinberg, Tebar, ZagroÅ¡ek e in duo con pianisti come Bacchetti, Badura-Skoda, Ballista, Campanella, Canino, De Fusco, Ferrari, Kern, Prosseda, Shetler e West. Particolarmente dedito al repertorio liederistico, di cui è riconosciuto tra gli interpreti italiani di riferimento, ha eseguito più di 80 volte il ciclo schubertiano della Winterreise anche nella doppia veste, simultaneamente, di pianista e cantante. www.marcellonardis.com Enza Ferrari nasce a Milano dove a quindici anni si diploma in pianoforte a pieni voti presso il Conservatorio "Verdi". Nello stesso Conservatorio ha ottenuto in seguito anche il Diploma in Composizione. Ha studiato Direzione d' Orchestra con il Maestro Antonino Votto. Èvincitrice di cinque Borse di Studio della Città di Milano e tre delle Vacanze Musicali di Venezia. Èassistente della professoressa Maria Carbone nella Cattedra di Canto del Conservatorio di Musica di Milano ed è nominata anche pianista accompagnatrice presso lo stesso Conservatorio e il Liceo Musicale G.B. Viotti di Vercelli. Nel 1959 ha conseguito il primo premio Giovani Concertisti di Riva del Garda. Dal 1966 al 1970 stata Maestro Sostituto al Teatro Massimo di Palermo. Dalla fondazione fino al 1982 è stata l'accompagnatrice pianistica ufficiale del Concorso Nazionale di Violino e Violoncello di Vittorio Veneto. Dal 1971 al 1998 è pianista ufficiale del Concorso Internazionale di Canto Toti Dal Monte del Teatro Comunale di Treviso e coordinatrice della Bottega diretta dal Maestro Peter Maag. Negli ultimi vent'anni ha collaborato con i più importanti Concorsi Internazionali di Canto: Adria, Siena, Vercelli, Gorizia e il Concorso Internazionale di Musica da Camera di Conegliano Veneto. Docente dei Corsi delle Vacanze Musicali di S. Vincent e della Città di Barga per l’Opera Lirica. Dal 1970 al 1974 ha insegnato al Centro di Perfezionamento del Teatro alla Scala di Milano ed è stata docente di Pianoforte Principale alla Scuola Civica di Musica di Milano fino al 1975. Successivamente ha collaborato con il Conservatorio “B. Marcello” di Venezia. Dal 1983 coordina e insegna nel Corso Estivo di Perfezionamento per giovani cantanti lirici americani organizzato dalla Fondazione statunitense E.P.C.A.S.O. in collaborazione con la Duquesne University di Pittsburgh. Nel 1987 è membro della Commissione giudicatrice del Concorso Nazionale per Giovani Concertisti Città di Porcia e del Concorso Nazionale di Piano Città di Treviso. Ha insegnato in numerose Università americane e ha collaborato con importanti teatri italiani in occasione di manifestazioni musicali regionali, in particolar modo con il Teatro Comunale di Firenze e con la Scala di Milano. Dal 1977 al 2006 è Direttore Artistico dell'Istituto Musicale F. Manzato di Treviso. Nel 1992 ha diretto un Corso di Perfezionamento sul repertorio italiano dell’Opera lirica in Giappone. Per conto del CIDIM ha curato la preparazione delle Farse Rossiniane con gli artisti del Teatro Nazionale di Praga. Dal 1994 al 1999 ha collaborato con il Teatro San Carlo di Lisbona e con il Festival Internazionale di Musica di Macau. Dal 2000 collabora con l'Istituto di Cultura Cinese a Macao nella produzione del suddetto Festival. Dal 1994 collabora con la University for the Performing Arts di Hong Kong. Tra il 1995 ed il 2001 ha tenuto dei corsi presso l'Accademia d'Arte Lirica e Corale Città di Osimo. Dal 1993 al 1995 è stata Direttore Artistico del Teatro Comunale G. Verdi di Lonigo e ha collaborato con i Teatri Nazionali Sloveni di Maribor e Lubjiana. Dal 1999 insegna interpretazione e tecnica vocale a New York e tieni corsi di perfezionamento sul repertorio italiano dell' opera lirica a Madrid. Nella primavera 2002 è stata nominata dal Teatro Real di Madrid come Rappresentante Italiano per le produzioni del repertorio italiano, dall'autunno dello stesso anno tiene corsi di interpretazione sul repertorio italiano a Lisbona. Dal 2010 collabora con la Cincinnati University (U.S.A.) e con il Festival di Curitiba (Brazil). www.enzaferrari.com Marion Weerning Nata a Nordhorn in Germania. Dopo gli studi alle Università di Saarbrücken, Rennes e Palermo si è trasferita in Italia dove ha insegnato inizialmente la lingua tedesca come lettrice all'Università di Palermo, poi come docente al Goethe-Institut di Palermo dove ha diretto anche il Dipartimento della Formazione degli Insegnanti di Tedesco nelle Scuole in Sicilia e Sardegna. Dopo una tappa al Goethe-Institut di Genova è ritornata in Sicilia, dedicandosi di nuovo all'insegnamento al Goethe-Institut di Palermo. Nel 1995, con il marito professore Mariano Mondello, ha fondato l'ICIT - Istituto di Cultura Italo-Tedesco di Trapani, che collabora strettamente con il Goethe-Institut Italien e l'Ambasciata Tedesca di Roma. Dal 2009 è Ricercatrice presso l'Università di Palermo. Dal 2010 è Presidente Nazionale della Confederazione delle Associazioni Italo-Tedesche in Italia. Èautrice di due grammatiche di tedesco come lingua straniera (Cideb, Genova), di un corso completo di tedesco in tre volumi (Lemonnier, Firenze & Hueber, Monaco), di un corso contrastivo di fonetica e fonologia tedesca e italiana (Carocci, Roma - prossima pubblicazione) nonché di vari saggi di linguistica tedesca in riviste italiane ed estere”. http://portale.unipa.it/persone/docenti/w/marion.weerning/?pagina=curriculum

© Riproduzione riservata

Commenti
A scuola di Lied con gli Amici della Musica
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie