Trapani Oggi
Trapani Oggi

Domenica, 15 Dicembre 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

AAA Commissario Tecnico Cercasi - Trapani Oggi

0 Commenti

4

0

0

0

0

Testo

Stampa

Alcamo

AAA Commissario Tecnico Cercasi

16 Novembre 2017 12:12, di Redazione
AAA Commissario Tecnico Cercasi
visite 724

La delusione per la mancata qualificazione ai mondiali di Russia 2018 non è stata ancora smaltita dagli italiani ma quanto prima bisogna girare pagina e cercare di ricominciare. Di certo dal CT Ventura non sta arrivando un messaggio edificante. Sembra che le mancate dimissioni dopo il clamoroso fallimento siano legati alla buona uscita degli ultimi sette mesi di contratto. Comunque è fuori discussione che quella contro la Svezia a Milano sia stata la sua ultima partita da commissario tecnico. A chi dunque la panchina nazionale? Di ipotesi se ne fanno tante, ed anche i siti di scommesse e gioco d'azzardo recensiti e segnalati su Online Casino Italia hanno dato quote (piuttosto elevate a dire al vero) anche alle possibilità più fantasiose come vedere i freschi ex calciatori Francesco Totti e Andrea Pirlo alla guida della nazionale. Ipotesi meno remota e graditissima da praticamente tutti i tifosi italiani è invece quella di Carlo Ancelotti. L'ex allenatore del Bayern Monaco ha il miglior profilo possibile oltre al fatto che a differenza di altri tecnici, è anche un ottimo selezionatore e gestore del gruppo. La sua idea di gioco non richiede schemi maniacali alla Sarri tanto per fare un nome che qualcuno ha fatto per la nazionale e quindi non mancherebbe nulla perché l'ex tecnico di Milan e Juve possa guidare la nazionale. Tendenzialmente l'unico problema è quello economico visto che Ancelotti è uno degli allenatori più pagati al mondo e pur se facesse un parziale sacrificio rispetto alle sue legittime richieste, per la federazione l'ingaggio sarebbe ben differente rispetto a quello dato a Ventura. I più tradizionalisti vorrebbero invece un ritorno al passato quando il tecnico della nazionale arrivava alla prima squadra dopo aver fatto la trafile nelle varie giovanili così come avvenuto per Azeglio Vicini e Cesare Maldini. Quindi questa fazione vorrebbe Luigi Di Biagio alla guida della nazionale. In realtà, stando alle ultime indiscrezioni, l'ex giocatore della Roma potrebbe essere il traghettatore della squadra fino alla prossima estate in attesa che arrivi un CT più di peso. Se veramente Di Biagio guiderà la nazionale fino all'estate, allora i nomi che si fanno per la successione sono quelli di Massimiliano Allegri, Roberto Mancini ed anche di un ritorno per Antonio Conte che in più di una dichiarazione non ha nascosto che prima o poi vorrebbe tornare a guidare gli azzurri. Anche gli attuali allenatori di Juventus e Zenit San Pietroburgo non hanno mai nascosto l'interesse per la guida della nazionale e quindi sono tutti nomi caldi ma come gli altri, con ingaggi piuttosto "pesanti". Al di là di chi sarà il prossimo commissario tecnico, chi prenderà la guida dell'Italia per prima cosa dovrà riportare entusiasmo. Essere fuori dai mondiali dopo 60 anni è stato un colpo imprevedibile che ha sortito effetti forse più ampi di quello che ci si poteva immaginare con polemiche sullo stato del calcio italiano che forse hanno superato i confini reali delle ragioni di questa disfatta perché indubbiamente alcune scelte tecniche e di scelta dei giocatori fatti da Ventura sono veramente rimaste incomprensibili a tutti fino all'ultimo decisivo match contro la Svezia.

© Riproduzione riservata

Commenti
AAA Commissario Tecnico Cercasi
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie