Trapani Oggi
Trapani Oggi

Giovedì, 28 Ottobre 2021

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Abusò della nipote già violentata dal padre, in manette un 40enne - Trapani Oggi

0 Commenti

3

1

3

1

1

Testo

Stampa

Cronaca
Castellammare del Golfo

Abusò della nipote già violentata dal padre, in manette un 40enne

30 Gennaio 2017 10:20, di Ornella Fulco
Abusò della nipote già violentata dal padre, in manette un 40enne
Cronaca
visite 425

Abusò della figlia minorenne di un cugino approfittando di una serata trascorsa nella località "Acque calde", tra Castellammare del Golfo e Alcamo. A finire in manette, ad opera dei militari della locale Stazione Carabinieri, è stato il 40enne castellammarese F.R. Per lui l'accusa è di violenza sessuale aggravata su minore. Il Tribunale di Trapani ha emesso nei confronti dell’uomo un ordine di custodia cautelare in carcere che i Carabinieri hanno eseguito alle prime luci dell’alba. L'uomo è cugino del padre di una minorenne condannato a 12 anni di reclusione, nell'ambito dell'indagine “Orco” dei Carabinieri della Compagnia di Alcamo, per avere abusato della figlia. Dopo il suo arresto i militari dell'Arma hanno continuato a scavare tra le frequentazioni, le amicizie e gli altri componenti della famiglia della giovane scoprendo così l'abuso sessuale compiuto dal 40enne. L’episodio risale al giugno del 2015 quando l'uomo, durante una serata trascorsa con amici, avrebbe afferrato alle spalle la nipotina, abusando sessualmente di lei, approfittando dell’oscurità e della zona poco frequentata. La minorenne ha trovato il coraggio di raccontare l’episodio agli inquirenti che hanno riscontrato le sue dichiarazioni mediante attività di intercettazione ambientale. Per F.R. si sono aperte le porte della Casa circondariale di Trapani.

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings