Trapani Oggi

Accusato di peculato, agli arresti domiciliari dirigente dell'Azienda Foreste - Trapani Oggi

Trapani | Cronaca

Accusato di peculato, agli arresti domiciliari dirigente dell'Azienda Foreste

07 Aprile 2017 12:14, di Ornella Fulco
visite 779

Si trova agli arresti domiciliari nella sua abitazione di Altofonte, in provincia di Palermo, il dirigente dell'ufficio trapanese dell'Azienda Foreste...

Si trova agli arresti domiciliari nella sua abitazione di Altofonte, in provincia di Palermo, il dirigente dell'ufficio trapanese dell'Azienda Foreste della Regione Siciliana Giovanni Landini, 60 anni, fermato ieri pomeriggio, a Castellammare del Golfo, dagli uomini della sezione di polizia giudiziaria del Corpo Forestale. L'uomo, i cui movimenti erano monitorati da tempo, è accusato di peculato: avrebbe, infatti, utilizzato per scopi personali un'auto di servizio. Le indagini sono coordinate dal sostituto procuratore Andrea Tarondo. Analoghi episodi erano stati contestati, in passato, ad altri dirigenti della stessa Azienda.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie