Trapani Oggi
Trapani Oggi

Lunedì, 21 Settembre 2020

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Aeroporto, il Comitato per il monitoraggio lancia proposta per salvare la "summer" 2018 - Trapani Oggi

0 Commenti

3

0

3

2

2

Testo

Stampa

Attualità
Trapani

Aeroporto, il Comitato per il monitoraggio lancia proposta per salvare la "summer" 2018

26 Febbraio 2018 13:28, di Ornella Fulco
Aeroporto, il Comitato per il monitoraggio lancia proposta per salvare la "summer" 2018
Attualità
visite 613

Salvare la stagione estiva 2018 dell'aeroporto "Vincenzo Florio" è una richiesta che arriva forte dal territorio e dai suoi operatori turistici e commerciali. Nell'attesa di capire come si muoverà il nuovo Consiglio di amministazione dell'Airgest, il Comitato per la salvaguardia dell'aeroporto di Birgi ha diramato un appello a tutte le Istituzioni locali: "Inutile sottolineare di come la proposta regionale di un nuovo bando per le rotte su Birgi sia una soluzione valida nel medio e lungo periodo ma poco o nulla risolutiva per la stagione estiva 2018. Una stagione estiva in cui migliaia di cittadini hanno investito soldi e che, per alcuni di essi, rappresenta il solo polmone economico annuale, concentrato dentro una finestra di pochi mesi. E quella finestra reddituale oggi appare chiusa, sprangata ai più. Le cancellazioni e i cali di prenotazione in alcune aree hanno raggiunto picchi dell'80% determinando una potenziale perdita di centinaia di posti di lavoro". Come fare per salvare il salvabile? Gli operatori propongono un piano straordinario di promozione della destinazione Trapani che "consisterebbe in acquisto di pubblicità sui portali dei maggiori vettori aerei (Ryanair, Alitalia, Wind Jet, Air Malta etc.) per promuovere la destinazione anche con il potenziamento di rotte da/per l'aeroporto di Birgi. L'acquirente, per non inciampare nella normativa europea sugli aiuti di Stato, sarebbe un ente non pubblico (il Distretto Turistico) utilizzando la bozza di contratto impiegata nel precedente acquisto pubblicitario tra Camera di Commercio e AMS. Sul fronte delle somme necessarie il Comitato indica tre fonti: i fondi attualmente disponibili presso i comuni e stanziati per il 2018 proprio per la promozione turistica (allo stato attuale e con gli attuali comuni partecipanti che potrebbero però allargarsi, circa 1.250.0000 euro; i soldi nelle casse dell'ex Provincia regionale, stornate all'ente a seguito della guerra in Libia e stanziati con apposita finalità di promozione territoriale (2.500.000 euro); una "necessaria e finalmente matura sottoscrizione da parte dei cittadini e degli imprenditori che, al costo di un centinaio di euro, devono - affermano dal Comitato - diventare protagonisti del proprio futuro (noi speriamo in almeno 1.000 sottoscrizioni da 100 euro l'una: 100.000 euro)". Lo scopo dell'iniziativa del Comitato di monitoraggio è quello di ottenere la convocazione, con estrema urgenza, di un tavolo tecnico risolutivo "che possa cantierare questo progetto e renderlo operativo in 15/20 giorni". "Se il tavolo tecnico non dovesse essere convocato entro mercoledì prossimo - fanno sapere dal Comitato - chiameremo i cittadini in piazza PRIMA delle elezioni al fine di chiarire una volta per tutte se lo Stato sta dalla parte dei cittadini o se essi sono stati definitivamente abbandonati".

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings