Trapani Oggi
Trapani Oggi

Martedì, 20 Agosto 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Affonda barcone, nuova strage di migranti nel Mediterraneo - Trapani Oggi

0 Commenti

4

1

0

0

2

Testo

Stampa

barraco
Cronaca
#Roma

Affonda barcone, nuova strage di migranti nel Mediterraneo

13 Maggio 2014 09:05, di Ornella Fulco
Affonda barcone, nuova strage di migranti nel Mediterraneo
Cronaca
visite 142

Sono saliti a 17 i corpi senza vita recuperati dalle unità della Marina Militare Italiana dovo il tragico naufragio, ieri, di un barcone carico di migranti. Oltre 200 sono, invece, gli extracomunitari salvati dalle navi italiane e dai mercantili dirottati in zona. Molti altri, probabilmente altri 200, sono i dispersi se è vero che sul barcone erano in 400: l'ennesima strage di migranti si è compiuta a 40 miglia dalle coste della Libia, a pochi giorni di distanza da un altro naufragio costato la vita a una quarantina di persone partite dalle coste orientali del paese nordafricano. La notizia del naufragio era cominciata a circolare attorno alle 13 di ieri, quando un Atr della Guardia Costiera aveva raccolto l'SOS lanciato da un'imbarcazione in difficoltà. I migranti si trovavano più vicini alle coste libiche che a quelle italiane, nei pressi di una piattaforma petrolifera. Il barcone sul quale si trovavano si è capovolto ed è affondato, molto probabilmente per le pessime condizioni dello scafo. Come ha riferito nei giorni scorsi il direttore dell'Immigrazione del Viminale, Giovanni Pinto, dalla Libia, secondo informazioni d'intelligence, partono sempre più spesso imbarcazioni fatiscenti perché i trafficanti sanno che le navi italiane, impegnate nell'operazione Mare Nostrum, vanno a recuperare i migranti fin quasi al limite delle acque territoriali libiche. Nella zona del naufragio sono stati immediatamente dirottati alcuni mercantili, che hanno soccorso i primi naufraghi e recuperato i cadaveri, oltre a due motovedette della Guardia Costiera, una della Guardia di Finanza e le navi "Sirio" e "Grecale" della Marina Militare. Un'ora dopo il naufragio i primi mezzi di soccorso erano già nel punto dove è affondato il barcone ma per molti migranti era già troppo tardi.

© Riproduzione riservata

Commenti
Affonda barcone, nuova strage di migranti nel Mediterraneo
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie