Trapani Oggi
Trapani Oggi

Giovedì, 14 Novembre 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Aggredisce e minaccia carabinieri durante controllo, arrestato giovane incensurato - Trapani Oggi

0 Commenti

4

0

2

0

1

Testo

Stampa

Cronaca
Marsala

Aggredisce e minaccia carabinieri durante controllo, arrestato giovane incensurato

05 Marzo 2016 10:17, di Ornella Fulco
Aggredisce e minaccia carabinieri durante controllo, arrestato giovane incensurato
Cronaca
visite 217

Dovrà rispondere di resistenza a pubblico ufficiale il 29enne marsalese Gianpiero Lombardino. Il giovane, trovato in possesso di una modica quantità di marijuana nel corso di un controllo effettuato dai militari dell’Arma nelle vicinanze di Porta Nuova, ha tentato - prima divincolandosi e scalciando contro l'auto di servizio e poi pronunciando anche insulti e minacce - di sottrarsi alla perquisizione personale. Lombardino si trovava in compagnia di altre due persone, tra cui uno spacciatore noto alle forze dell'ordine. Dopo aver visto che quest'ultimo si avvicinava ad una vettura parcheggiata lungo la strada, con a bordo due ragazzi, e si affacciava all’interno dell'auto dal lato del passeggero, i carabinieri hanno deciso di intervenire. E' stato proprio da questa prima ispezione che, tra le mani di Lombardino, sono state trovate alcune dosi di marijuana confezionate con carta stagnola. La decisione di sottoporre tutti a perquisizione personale, però, ha fatto imbestialire il giovane che, dopo aver tentato di allontanarsi con delle scuse, ha iniziato ad inveire ad alta voce nei confronti dei carabinieri, dimenandosi e sferrando calci contro l’auto di servizio che era lì parcheggiata. Alla scena ha assistito un buon numero di persone accorse per via della confusione creatasi. Solo con l’arrivo di un’altra pattuglia i carabinieri sono riusciti a riportare la calma e a far salire su una delle "gazzelle" Gianpiero Lombardino. Le rimostranze sono proseguite anche giunti in caserma dove il giovane ha continuato ad insultare i militari minacciandoli di ripercussioni future. La perquisizione effettuata ha consentito di rinvenire, all'interno della sua giacca, un’ulteriore modica quantità di marijuana. Ultimati gli atti e gli accertamenti sul suo conto, il giovane è stato dichiarato in stato di arresto per resistenza a pubblico ufficiale e segnalato alla Prefettura come assuntore. Su disposizione del pm di turno, Lombardino è stato posto agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida. Il gip del Tribunale di Marsala ha convalidato l'arresto ma non ha applicato alcuna misura cautelare, in attesa del processo, dato che il giovane è incensurato.

© Riproduzione riservata

Commenti
Aggredisce e minaccia carabinieri durante controllo, arrestato giovane incensurato
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie