Trapani Oggi

Aggredisce per l'ennesima volta la mamma, ma stavolta finisce in carcere - Trapani Oggi

Castellammare del Golfo | Cronaca

Aggredisce per l'ennesima volta la mamma, ma stavolta finisce in carcere

07 Luglio 2021 15:00, di Laura Spanò
visite 3430

I carabinieri sono intervenuti per sedare l'ennesima lite in famiglia

Non era la prima volta che aggrediva la propria mamma, ma stavolta i carabinieri lo hanno arrestato ed è finito in carcere.

L'uomo è stato arrestato dai Carabinieri di Alcamo dopo l'ennesima aggressione nei confronti della madre. I militari, arrivati sul posto dove era stata segnalata una lite in famiglia, sono stati raggiunti da una donna di 56 anni, molto scossa e con i segni visibili di una precedente colluttazione, che chiedeva disperatamente aiuto per aver subito l’ennesima aggressione da parte del proprio figlio che viveva con lei.

Mentre i carabinieri acquisivano le prime informazioni per ricostruire la vicenda, sono stati avvicinati dal 30enne che ha intimato loro di andare via. Lo stesso è andato in escandescenza, prima sbattendo i pugni sul tavolo e contro gli infissi dell’abitazione, poi cercando di aggredire nuovamente la madre minacciandola di morte. Solo il pronto intervento dei militari presenti, che si sono frapposti tra l’aggressore e la vittima, ha scongiurato più gravi conseguenze.

Alla luce della gravità dei fatti pericolosamente ripetuti nel tempo, i Carabinieri hanno arrestato l’uomo il quale, su disposizione della Autorità Giudiziaria, è stato condotto presso la Casa Circondariale “Pietro Cerulli“ di Trapani.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie