Trapani Oggi

Agricoltura sociale, progetto dell'Asp per i malati psichici - Trapani Oggi

Mazara del Vallo |

Agricoltura sociale, progetto dell'Asp per i malati psichici

08 Maggio 2017 13:17, di Redazione
visite 798

Si č svolta ieri, nella sede del vivaio “Il Melograno” la sesta edizione della manifestazione “Adotta una pianta”, organizzata dal Centro diurno di M...

Si è svolta ieri, nella sede del vivaio “Il Melograno” la sesta edizione della manifestazione “Adotta una pianta”, organizzata dal Centro diurno di Mazara del Vallo del Dipartimento Salute Mentale dell’Asp in collaborazione con la cooperativa sociale “Creativamente “. La manifestazione rientra nell’ambito del progetto condiviso di agricoltura sociale (un mix pubblico–privato, formalizzato con un protocollo d’intesa) che ha visto l’inclusione socio- lavorativa di cinque pazienti con disabilità psichica. “L’agricoltura sociale – ha spiegato il responsabile del centro Giuseppe Accardi - valorizza l’agricoltura multifunzionale nel campo dei servizi alla persona e si caratterizza per il legare la produzione di beni e servizi tradizionali alla creazione di beni e reti informali di relazioni. Accanto, infatti, alla produzione di fiori, di prodotti alimentari, come ortaggi, piante aromatiche e officinali, interviene a sostegno della produzione di salute, di azioni di riabilitazione e/o cura, dell’educazione, della formazione e dell’organizzazione di servizi utili per la vita quotidiana di utenti a bassa contrattualità, quali sono appunto gli utenti disabili psichici”. La manifestazione, a cui hanno aderito diverse associazioni di volontariato, ha avuto un buon successo di pubblico, con la presenza di numerosi cittadini che hanno anche avuto modo di degustare i prodotti biologici del vivaio.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie