Trapani Oggi
Trapani Oggi

Domenica, 25 Agosto 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

AISM in piazza contro la sclerosi multipla - Trapani Oggi

0 Commenti

5

0

0

0

1

Testo

Stampa

barraco
Sport
Trapani-Erice

AISM in piazza contro la sclerosi multipla

11 Ottobre 2013 20:20, di Alessandro De Bartolomeo
AISM in piazza contro la sclerosi multipla
Sport
visite 205

Domani e domenica prossima i volontari dell’Associazione Italiana Sclerosi Multipla saranno presenti in tremila piazze italianeper distribuire più di quattro milioni di mele. La Mela di AISM è un’occasione importantissima per poter dare il proprio contributo alla lotta contro la sclerosi multipla. Nel capoluogo ci saranno dei gazebo con i volontari Aism a piazza Vittorio Emanuele presso la ‘Fontana del Tritone’ domenica 13 ottobre di mattina, a Palazzo Cavarretta in via Torrearsa sabato pomeriggio e domenica mattina; altro punto Aism ci sarà presso il centro commerciale Grande Migliore sul lungomare Dante Alighieri sabato e domenica tutto il giorno. "La mela di Aism’ sarà inoltre presente a Paceco nella piazza principale domenica mattina ed a Custonaci con un banchetto il sabato pomeriggio in Piazza Municipio e in Piazza Sperone e la domenica mattina presso il Santuario di Custonaci e la chiesa di San Giuseppe sempre a Custonaci. A Gibellina e Salemi, volontari Aism raccoglieranno invece la prevendita delle ‘Mele’ che verranno poi recapitate ai donatori. Abbiamo posto al presidente provinciale Aism Aldo Grammatico, qualche domanda per questa brevissima intervista: considerando che su base nazionale l’Aism ha lanciato la campagna di reclutamento volontari, su base territoriale al momento quanti volontari supportano le iniziative della vostra associazione sul territorio? “ abbiamo per Trapani sede - ha risposto Grammatico - circa una decina di volontari stabili che vivono vita di sezione, numero che aumenta in occasione delle varie iniziative” Allo stesso abbiamo posto anche una domanda che trae spunto dai dati diffusi dall’Aism e che riguarda il rapporto tra Sm e giovani: la diagnosi di Sm interessa soggetti nella fascia d’età 20-40 anni, per la meta dei circa 70 mila soggetti affetti in Italia da questa patologia, dai dati in vostro possesso quale è la situazione in provincia di Trapani a riguardo? “ su Trapani siamo intorno ad un centinaio di casi nella fascia d’età 20-40 anni, ma si registra un limite che si va abbassando- ha risposto in tal senso Grammatico”. Infine abbiamo chiuso con una domanda: Sm e lavoro, siete a conoscenza di casi di discriminazione a causa di patologia in provincia, e cosa fare nell'ipotesi si verifichino tali spiacevoli situazioni? : “ dipende, a che età si riceve la diagnosi di aver sviluppato la patologia- risponde Grammatico- se già si è inseriti in ambito lavorativo, si registra la tendenza a nascondere, per ovvi motivi, questa situazione. Nell’ipotesi che si verifichino casi di discriminazione sul posto di lavoro a causa di questa patologia, l’Aism sia su base nazionale che su base locale ha gli strumenti posti a tutela legale del soggetto discriminato”. Dall'1 al 20 ottobre è possibile inoltre, inviando un sms al numero solidale 45593 dare un contributo di 1 euro da rete mobile, e 2 euro per messaggi da rete fissa, alla ricerca di Fabrizia Guarnieri che studia per scoprire le cause della malattia.

© Riproduzione riservata

Commenti
AISM in piazza contro la sclerosi multipla
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie