Trapani Oggi
Trapani Oggi

Lunedì, 14 Giugno 2021

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Al Sant'Antonio complesso intervento ortopedico e neurochirurgico - Trapani Oggi

0 Commenti

3

0

0

0

1

Testo

Stampa

Al Sant'Antonio complesso intervento ortopedico e neurochirurgico

07 Maggio 2021 20:51, di Salvatore Morselli
Al Sant'Antonio complesso intervento ortopedico e neurochirurgico
visite 4513

Un intervento chirurgico multidisciplinare combinato ortopedico e neurochirurgico di alta complessità e primo nel suo genere è stato recentemente effettuato presso il S. Antonio Abate di Trapani su paziente affetta da grave politrauma, frattura dell’arto inferiore destro e con fratture multiple  del rachide vertebrale.
Intervento eseguito dalle Equipe dirette dal Dott. Sugameli primario ortopedico dell’ospedale Sant’Antonio Abate e dal Prof Iacopino, Ordinario di Neurochirurgia dell’Università di Palermo.  
Nonostante le notevoli difficoltà legate alla grave pandemia in corso,l’attività assistenziale ambulatoriale neurochirurgicacontinua ad essere presente, sia a Marsala che a Trapani con cadenza settimanale – afferma il Professore Iacopino. Adesso riprende anche l’attività chirurgica vertebro-midollare di alta complessità, questa volta nel capoluogo siciliano, presso l’Ospedale S.Antonio Abate. Non possiamo che essere profondamenti grati alla lungimiranza dei vertici aziendali, dottori Zappalà, Oddo e Martorana ed al coordinamento organizzativo delcapo Dipartimento di Chirurgia Dott. Gianformaggio, e l’assistenza anestesiologica e rianimatoria dell’equipe del Dr. Cacciapuoti presso l’Ospedale Trapanese”.Dal 2016 sono state visitate oltre tremila persone ed eseguiti quasi duecento interventi di chirurgia vertebrale complessa, comprese ernie cervicali e tumori vertebro-midollariin virtù della convenzione in essere tra l’ASP di Trapani e il Policlinico universitario di Palermo.
La ripresa dell’attività assistenziale e ora anche chirurgica, dopo l’interruzione dovuta all’emergenza coronavirus presso l’Ospedale del capoluogo siciliano, consente di proseguire con l’offerta  assistenziale ai cittadini dell’intera provinciache non saranno più costretti a ricorrere a presidi ospedalieri fuori provincia per le patologie della colonna vertebrale. E da oggi il ventaglio delle proposte terapeuticheda parte dell’ASP di Trapani è ancora più ampio.
 

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings