Trapani Oggi

Al via il Giro motociclistico di Sicilia, la provincia di Trapani protagonista, nel segno della ecosostenibilita' - Trapani Oggi

Trapani-Erice | Cronaca

Al via il Giro motociclistico di Sicilia, la provincia di Trapani protagonista, nel segno della ecosostenibilita'

30 Settembre 2021 07:32, di Alessandro De Bartolomeo
visite 1147

La rievocazione del Giro motociclistico di Sicilia edizione 2021 si svolgerà da oggi  a domenica 3 ottobre. Il v

La rievocazione del Giro motociclistico di Sicilia edizione 2021 si svolgerà da oggi  a domenica 3 ottobre. Il via stamane da Palermo passando per Monreale, Ficuzza, Santo Stefano Quisquina, destinazione Agrigento e la Valle dei Templi. Domani la carovana proseguira poi alla volta di Porto Empedocle, la Scala dei Turchi di Realmonte, per poi dirigersi verso Sciacca, Campobello di Mazara con visita alle cave di Cusa. Sabato  la carovana partirà alla volta di Marsala con le saline Infersa, fino a Trapani. Da Li si andrà ad Erice, Valderice, Castellammare, Terrasini. Domenica ultima tappa la Terrasini Palermo. 

La rievocazione storica vuole ripercorrere il successo della prima e unica edizione del Moto Giro di Sicilia che si svolse nel 1950 , prima gara motociclistica di regolarità a valenza nazionale. Nel 2018  il ritorno del moto giro di Sicilia denominato “Giro Motociclistico di Sicilia”, con iscrizione nel Calendario Nazionale Asi. Ideatori e promotori di questa iniziativa sono stati Salvatore Ingardia  socio del Club Auto e Moto d’Epoca Francesco Sartarelli di Trapani e Girolamo Di Giovanni, appassionati di moto d’epoca da oltre 20 anni, che hanno recuperato la documentazione storica di questa manifestazione sportiva ed intercettato su territorio le moto che parteciparono all’evento. Il Giro, con questa edizione ed il suo motto "Rimettiamoci in moto" ha aderito e sostiene le finalità di Agenda 2030 dell'Onu.La manifestazione 2021 persegue gli obiettivi 12, che promuove l’attuazione del programma decennale dell’ONU per un modello di consumo e di produzione sostenibile e l’obiettivo 16, inititolato a Pace, giustizia e istituzioni forti.Il progetto, realizzato in concomitanza della manifestazione si concretizza in un protocollo comportamentale che verrà applicato da tutti i partecipanti: organizzatori, appassionati e non, visitatori. Per info, storia e contatti visitare il sito ufficiale della manifestazione  su www. giromotociclisticodisicilia.it

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie