Trapani Oggi
Trapani Oggi

Lunedì, 10 Maggio 2021

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Al via una nuova gestione del verde pubblico - Trapani Oggi

0 Commenti

3

1

0

0

0

Testo

Stampa

Attualità
Trapani

Al via una nuova gestione del verde pubblico

19 Marzo 2014 19:44, di Ornella Fulco
Al via una nuova gestione del verde pubblico
Attualità
visite 301

Un corso di aggiornamento e formazione per i giardinieri comunali sulle potature e la cura degli alberi gestito dall'Ordine degli Agronomi, l'attivazione del censimento del verde pubblico e l'avviamento di un tavolo di confronto per raccogliere le proposte con le associazioni che si occupano di ambiente. Queste le iniziative messe in campo dall'amministrazione Damiano che chiederà anche la collaborazione del Corpo Forestale Regionale per la gestione dei cosiddetti “modelli di gestione degli spazi verdi in relazione al loro uso”. Lo scopo è di “informatizzare qualitativamente le alberature del territorio comunale per fornire uno strumento fondamentale per la cura del verde pubblico”. Ordine degli Agronomi, Forestale e uffici comunali, attiveranno la raccolta dei dati che riguardano le condizioni fitosanitarie degli alberi, la loro stabilità e segnaleranno la necessità di nuove piantumazioni. Saranno censiti anche gli alberi definiti “monumentali” (con la recente legge n.10 del 2013). “Molti di questi si trovano nella villa Margherita - commenta Damiano - c'è una legislazione che li tutela e la cura del loro elenco rientra, fra l'altro, proprio nei ruoli della Forestale. L'inserimento di un albero in questo elenco è talmente importante che dovrà essere pubblicato nell'Albo pretorio del Comune". Con questo tipo di interventi dovrebbero essere scongiurati episodi, come quello delle potature "selvagge" che la scorsa stagione avevano dato il via ad una serie di segnalazioni e lamentele da parte di associazioni e cittadini e Trapani potrebbe avviarsi a diventare una città sensibile alla pianificazione del verde pubblico, alla sua manutenzione e ad un maggiore decoro ambientale delle aree urbane.

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings