Trapani Oggi

Alcamo concorsopoli, revoca obbligo dimora a sindacalista Usip - Trapani Oggi

Alcamo | Cronaca

Alcamo concorsopoli, revoca obbligo dimora a sindacalista Usip

07 Aprile 2022 07:41, di Laura Spanò
visite 1426

Costantini nei giorni scorsi si è autosospeso

Il gip Massimo Corleo ha revocato il provvedimento di obbligo di dimora nei confronti del segretario generale Usip, Vittorio Costantini, finito nell'inchiesta su presunte irregolaritĂ  nei concorsi pubblici in polizia, nei vigili del fuoco e nella polizia penitenziaria. L'operazione era stata effettuata dai carabinieri della Compagnia di Alcamo.

"Ho sempre avuto fiducia nell'autorità giudiziaria, - dice Costantini - sono certo che anche nelle prossime tappe del procedimento giudiziario verrò totalmente dichiarato estraneo ai fatti, e l'ordinanza odierna è la conferma che la giustizia con la G maiuscola trionfa sempre". Con una nota Costantini nei giorni scorsi si è autosospeso dalla carica di segretario generale nazionale, "Considerato il grande rispetto che ho sempre avuto nei confronti dell'Usip".

Erano state 14 misure le cautelari. Una inchiesta questa su cui ancora gli investigatori continuano a raccogliere riscontri. Le accuse per gli indagati (uno in carcere, 3 ai domiciliari e 10 sottoposti ad obbligo di dimora) erano: corruzione per atti contrari ai doveri d'ufficio, traffico di influenze illecite e abuso d'ufficio.

L'indagine prendeva le mosse dall'operazione “Artemisia” su collegamenti tra massoneria e pubblica amministrazione e scatta a seguito di una perquisizione effettuata ad Alcamo nel maggio 2019, dalla sezione di pg della Forestale, su ordine della Procura, dove viene scoperto un libro mastro con un elenco di nomi con cifre segnate e una una mazzetta da 7 mila e 200 euro.

L’indagine dei carabinieri si è concentrata su tre concorsi. Quello per 250 posti di vigile del fuoco bandito nel 2016, quello per 1148 posti di agente della polizia del 2017 e infine 197 posti di agente penitenziario del 2019.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie