Trapani Oggi
Trapani Oggi

Sabato, 15 Maggio 2021

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

All'Ordine dei medici incontro su prescrizione farmaci e accertamenti diagnostici - Trapani Oggi

0 Commenti

4

1

3

3

1

Testo

Stampa

Salute
Trapani

All'Ordine dei medici incontro su prescrizione farmaci e accertamenti diagnostici

11 Febbraio 2016 13:01, di Niki Mazara
All'Ordine dei medici incontro su prescrizione farmaci e accertamenti diagnostici
Salute
visite 460

“Appropriatezza prescrittiva negli accertamenti diagnostici e disposizioni per la prescrizione dei farmaci”. Questo il tema dell'incontro svoltosi presso la sede dell'Ordine dei medici di Trapani per fare il punto sulle recenti disposizioni nazionali e regionali che dettano nuove regole per la prescrizione di esami e farmaci. All'iniziativa, promossa dalla commissione “Integrazione ospedale-territorio” presieduta da Paolo Buffa, hanno partecipato medici ospedalieri e di medicina generale. Sono state illustrate le nuove regole di prescrizione per non incorrere in sanzioni in caso di inadempienze. “Auspichiamo – ha detto il presidente Rino Ferrari - maggiore sintonia fra medici ospedalieri e di medicina generale con l’obiettivo di migliorare i percorsi assistenziali dei pazienti nel rispetto delle normative che impongono maggiori contrazioni delle risorse disponibili e minore libertà per la classe medica nell’esercizio della professione”. A relazionare sulla compilazione del ricettario del sistema sanitario nazionale e della ricetta dematerializzata sono stati, invece, i medici Delia Gervasi, Andrea Crapanzano e il vice presidente dell’Ordine Vito Barraco. Durante l'incontro si è anche discusso dei problemi organizzativi legati alla carenza di risorse umane negli ospedali del territorio. Per l'Ordine dei medici, infatti, “nei reparti ospedalieri c'è carenza numerica di personale medico e di risorse strumentali (postazioni informatiche e software dedicati)”. Analoga situazione viene lamentata anche nella pianta organica dei farmacisti ospedalieri, “non adeguata a garantire la fornitura dei farmaci ai pazienti dimessi dai presidi ospedalieri con il sistema del primo ciclo terapeutico”.

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings