Trapani Oggi
Trapani Oggi

Domenica, 18 Aprile 2021

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Analisi molecolari solo a Mazara - Trapani Oggi

0 Commenti

0

0

0

0

0

Testo

Stampa

Attualità
Trapani

Analisi molecolari solo a Mazara

07 Novembre 2020 16:20, di Redazione
Analisi molecolari solo a Mazara
Attualità
visite 3919

Lamenta la grave carenza di assistenza da parte dell’Asp di Trapani Giacomo Caruso, un trapanese che fa la spola con la Tunisia dove risiede la moglie. 
Questi gli stralci della nota che ci ha inviato. 
Da quando è tornato,   Giacomo Caruso ha scoperto che in provincia di Trapani “nessun ospedale è attrezzato per fare analisi rapidi e molecolari.  Io vado e vengo dalla Tunisia perche ho là mia moglie, ora debbo partire ma per accedere nel paese nord africano debbo essere in possesso del tampone molecolare effettuato non più di  72 ore dal giorno di partenza, anche perché la  società GNV non stacca il  biglietto”.
Caruso quindi si è attivato per effettuare il test molecolare ma scopre con sua grande sorpresa che “ gli unici che fanno esami autorizzati dall’ Asp di Trapani  sono un laboratorio di Alcamo, che  per un tampone chiede euro 100.00. L’ ho fatto nel mese di settembre, ed alla somma debbo aggiungere i costi di  nafta andata e ritorno da Trapani, pagando un importo decisamente maggiorato visto che  da voci che circolano il prezzo è di € 50.00. Lo stesso laboratorio poi  è stato chiuso per truffa ed analisi falsi e il proprietario è stato denunciato alle autorità competenti”.
"A questo punto - dice Caruso - l unico rimasto è quello del  signor Salvo di Mazara del Vallo. Ho prenotato per luned' prossimo, non so il prezzo, che pagherò, ma ho bisogno del risultato per andare a trovare mia moglie” dice Caruso. Che poi sottolinea come “ in data 5 Novembre mi ero recato all’ Ospedale s. Antonio perché da circa un mese effettua i tamponi, ma a  sorpresa ho trovato chiuso per Riorganizzazione Reparto COVID 19. Quando sono arrivato  dalla Tunisia, come   da disposizione del governo italiano,  per  fare il tampone a carico della Sanità pubblica,  il mio medico curante ha dovuto  fare una richiesta per e-mail al Dipartimento prevenzione Asp Trapani che si trova alla Marina, ex Maternità. Dopo 13 giorni mi sono presentato alla cittadella della Salute, Palazzo Quercia,  dove due infermieri con grembiule e mascherina hanno effettuato i tamponi in mezzo alla strada senza nessuna igienicità. Nonostante tutto ho fatto i tamponi  : il risultato alla mia mail sono arrivati dopo 16 giorni, perché nel mezzo c’erano  il sabato e la domenica, giorni in cui l’ Asp di Trapani che laboratorio di Palermo sono chiusi”.
Insomma, esempi di infelice modo di gestire la sanità a Trapani che il signor Giacomo Caruso, che ci tiene ad evidenziare che da impiegato
”  Inail che nel mio ufficio Ced per tenere le procedure aggiornate ho prestato gratuitamente oltre 10.000 ore di lavoro in eccedenza”e che ora si vede mal ripagato da quello Stato per il quale ha lavorato anche con sacrifici personali.

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings