Trapani Oggi
Trapani Oggi

Venerdì, 22 Novembre 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Arrestati due giovani ladri di cavi elettrici - Trapani Oggi

0 Commenti

4

3

3

0

0

Testo

Stampa

Cronaca
Partanna

Arrestati due giovani ladri di cavi elettrici

25 Marzo 2014 10:49, di Ornella Fulco
Arrestati due giovani ladri di cavi elettrici
Cronaca
visite 289

Quella dei furti di cavi di rame sembra essere diventata un'attività piuttosto diffusa anche in provincia di Trapani grazie ai cospicui guadagni che consente di realizzare con la vendita del materiale sul mercato nero. A questa "occupazione" si erano dedicati anche Nicola Lombardo, 24 anni, e Domenico Cucciarrè, 18 anni, entrambi di Camporeale, arrestati, venerdì scorso, dai Carabinieri di Partanna per furto di rame. Una pattuglia di militari dell'Arma li ha, infatti, sorpresi, durante la notte, in contrada San Martino mentre rubavano cavi elettrici dai tralicci dell'Enel. I carabinieri, accortisi, durante un giro di perlustrazione, di alcuni cavi penzolanti, si sono appostati nelle vicinanze e, poco dopo, hanno avvistato i due ladri che, vistisi scoperti, si sono dileguati nella campagna circostante lasciando i cavi elettrici già asportati a bordo di una Fiat Punto. I due sono poi stati raggiunti e bloccati, dai militari di un'altra pattuglia giunta in supporto, nell'abitazione dei genitori. A nulla è valso, infatti, il tentativo di scappare da una finestra: sono stati catturati e accompagnati alla caserma di Partanna. I cavi elettrici recuperati, dal peso totale di circa 300 chilogrammi, al mercato nero avrebbero fruttato un guadagno di almeno ottomila euro. Sull'auto è stato ritrovato un vero e proprio arsenale di materiali ed arnesi da scasso e taglio utili per commettere questi tipo di furti. Tra questi una particolare cesoia, realizzata artigianalmente, della lunghezza di circa 8 metri che, legata ad una trave in legno che fungeva da isolante, mediante un congegno a corda consentiva, senza l’uso di scale, di arrivare fino all’allaccio principale della linea elettrica e di staccare i cavi facendoli poi cadere al suolo. Lombardo e Cucciarrè sono già noti ai Carabinieri di Partanna per via di precedenti furti per i quali sono stati più volte arrestati e denunciati. Il furto messo in atto dai due giovani in contrada San Martino, peraltro, è stato attuato con un modus operandi simile a quello utilizzato in altri furti avvenuti nell’ultimo periodo nella stessa zona. Il giudice per le indagini preliminari, dopo aver convalidato gli arresti, ha disposto per Nicola Lombardo gli arresti domiciliari e per Domenico Cucciarrè l’obbligo di dimora presso il comune di residenza.

© Riproduzione riservata

Commenti
Arrestati due giovani ladri di cavi elettrici
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie