Trapani Oggi
Trapani Oggi

Lunedì, 17 Giugno 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Arrestato dai Carabinieri un petrosileno - Trapani Oggi

0 Commenti

0

0

0

0

0

Testo

Stampa

barraco
Cronaca
Petrosino

Arrestato dai Carabinieri un petrosileno

19 Maggio 2019 10:53, di Redazione
Arrestato dai Carabinieri un petrosileno
Cronaca
visite 600

Gaspare D’Aguanno,  37 anni, di Petrosino, è stato arrestato con l’accusa di rapina e furto aggravato dai Carabinieri della Compagnia di Marsala in esecuzione all’ordinanza di applicazione della custodia cautelare in carcere  emessa dal Giudice per le indagini preliminari presso il Tribunale di Marsala. A seguito dell0 indagine condotta dai militari della Stazione di Petrosino e coordinata dalla Procura della Repubblica di Marsala, il  D’Aguanno sarebbe stato individuato come l’autore di un furto e di una rapina commessi rispettivamente a Petrosino ed a Marsala il 12 giugno ed il 22 agosto dello scorso anno.A giugno  D’Aguanno si sarebbe presentato presso una  sala giochi di Petrosino e, dopo aver mandato in frantumi la vetrata del locale, asportato una slot machine contenente circa 2.500 euro, costringendo il titolare di un locale vicino ad aiutarlo nel caricare la refurtiva sulla sua autovettura. Due mesi più tardi sarebbe stato autore di  una rapina ad un distributore di carburante in Contrada Strasatti di Marsala. Nella circostanza, con l’erogatore di benzina tra le mani, secondo gli inquirenti aveva minacciato il gestore di dare fuoco all’impianto se non gli avesse consegnato l’intero incasso.
 Il gestore,  intimorito dalla ferocia dell’uomo, gli avevaconsegnato la somma contante di 500 euro. A fare risalire i  militari dell’Arma al D’Aguanno sono state le immagini dei sistemi di videosorveglianza che hanno permesso  di addebitare all’indagato entrambi i fatti reato.
 
 

© Riproduzione riservata

Commenti
Arrestato dai Carabinieri un petrosileno
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie