Trapani Oggi

Arterìa Festival: tre giorni di fotografia, danza e musica - Trapani Oggi

Economia | Cultura

Arterìa Festival: tre giorni di fotografia, danza e musica

06 Agosto 2013 16:45, di Niki Mazzara
visite 718

E' tutto pronto per la nuova edizione dell'Arterìa Festival, la manifestazione dedicata all'arte in tutte le sue forme ed espressioni promossa dall'As...

E' tutto pronto per la nuova edizione dell'Arterìa Festival, la manifestazione dedicata all'arte in tutte le sue forme ed espressioni promossa dall'Associazione “Il sorriso di Silvia” che quest'anno ospiterà musicisti, fotografi, pittori, artigiani, ritrattisti, body painters con l’obiettivo di realizzare uno show itinerante che coinvolga il maggior numero possibile di discipline e attività artistiche. Giovedì 8 Agosto il festival si aprirà con il workshop di Giovanna Griffo, dedicato ai finalisti del contest fotografico “Il sorriso” svoltosi negli scorsi mesi che ha visto avvicendarsi tantissimi talenti provenienti da ogni parte d'Italia, dodici dei quali selezionati da una giuria tecnica per partecipare al workshop ed esporre le proprie opere in una mostra fotografica all'interno del Polo museale di Erice. La mostra resterà aperta al pubblico ogni giorno - dall'8 al 19 agosto - dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 19. Alle 18 nella piazza del Balio di Erice sarà inaugurato l'Arterìa Village con pittori, caricaturisti, ritrattisti, body painters, disegnatori, cake-designers, artigiani. Seguirà l'esibizione a cura dell'associazione tamburistica "Vento di Tramontana" e l'inaugurazione dell'Arterìa Fitness Corner. Alle 21 e 30 sarà proiettato il videoreportage riguardante l'attività dell’associazione “Il Sorriso di Silvia” e sarà presentato il concorso fotografico con una sfilata di moda realizzata con abiti in tessuto stampato con le immagini delle fotografie in concorso. A seguire la proiezione video cartone animato tratto dal libro “La Pulce melodiosa” e a concludere la serata il concerto della “Gigi Cifarelli Jazz Band”. Venerdì 9 Agosto, al Polo museale, proseguirà il workshop per i finalisti del contest fotografico e la mostra a loro dedicata. Dalle 18 la Drepanum Diexieland Band si esibirà in un concerto itinerante per le vie e le piazze di Erice vetta e sulle scalinate del Castello si svolgerà una rievocazione storica medievale. Alle 22 in piazza del Balio i concerti dei D-Slaves (vincitori Premio Silvia Carrubba 2012) e dei I Beddi. Resteranno inoltre aperti al pubblico per tutto il pomeriggio e la sera, con esibizioni live, l'Arterìa Fitness Corner e l'Arterìa Village. Il 10 agosto la manifestazione si sposterà sul lungomare Dante Alighieri dove gli eventi cominceranno alle 10 con giochi in spiaggia e lezioni gratuite di fitness. Alle 20 un incontro aperto a tutti i percussionisti con la Jam session a cura dei Marco Coccella Smiling Drum. A seguire il video- reportage del concorso fotografico “Il sorriso di Silvia" e la premiazione del vincitore. A concludere la manifestazione un'intera notte di musica con gli Ottoni Animati, il concerto dei Dirotta su Cuba e il Dj set a cura di Radio102. Il premio “Silvia Carrubba”, l’anno scorso dedicato alla musica e quest'anno volto all'arte fotografica, è realizzato dall'associazione no profit "Il Sorriso di Silvia" che opera nel settore socio-culturale, occupandosi di formazione e impegnandosi per la tutela dei diritti civili, promuovendo manifestazioni e spettacoli volti a sensibilizzare e accrescere lo spirito culturale, artistico e sociale, con particolare attenzione agli “spiriti” emergenti. Silvia Carrubba amava la musica e l’arte in tutte le sue forme, il suo obiettivo era quello di diffonderle il più possibile in tutto il territorio nazionale e soprattutto nella sua terra d’origine (Erice-Trapani), sostenendo che l’arte fosse il mezzo per combattere l’ignoranza, l’apatia e l’appiattimento culturale di cui il nostro tempo è spesso vittima. Silvia desiderava, inoltre, diffondere e sostenere il talento "emergente". Il concorso fotografico è organizzato in collaborazione con Piano9 Produzioni, gruppo che si occupa di produzione audiovisiva, legata alla copertura promozionale, all’organizzazione e alla divulgazione di eventi culturali, musicali, fotografici e spettacoli, con estensione sul territorio trapanese ma pronto a mobilitare mezzi e idee anche fuori dalla provincia di appartenenza.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie