Trapani Oggi
Trapani Oggi

Sabato, 31 Luglio 2021

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Associazione Codici: "legittime multe per parcheggio oltre il tempo pagato" - Trapani Oggi

0 Commenti

8

0

0

0

0

Testo

Stampa

Attualità
Erice

Associazione Codici: "legittime multe per parcheggio oltre il tempo pagato"

30 Settembre 2015 17:10, di Niki Mazzara
Associazione Codici: "legittime multe per parcheggio oltre il tempo pagato"
Attualità
visite 863

Le multe inflitte agli automobilisti che sostano sulle strisce blu oltre l’orario previsto sono legittime. Lo afferma - con una nota diffusa alla stampa - l’avvocato Vincenzo Maltese, responsabile provinciale dell’associazione Centro per i diritti del cittadino. La precisazione giunge dopo che, nei giorni scorsi, il consigliere comunale di Erice Giuseppe Spagnolo aveva presentato una mozione con la quale si chiedeva l’adeguamento del capitolato dell'appalto per il servizio di parcheggio a pagamento in via di affidamento. Secondo Spagnolo alcune sentenze dei giudici di pace e un parere espresso dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti sosterrebbero la tesi dell’illegittimità delle contravvenzioni comminate a chi sfora l’orario previsto per la sosta a pagamento. "Le pronunce dei giudici di pace - sottolinea il referente di Co.di.ci - contrastano con quelle della Corte di Cassazione e un parere del Ministero delle Infrastrutture, risalente al 2010 (già contestato lo scorso anno 2014 dalle Associazioni di Consumatori riconosciute dal Consiglio Nazionale Consumatori e Utenti - CNCEU) non può fare giurisprudenza né essere considerato normativa o circolare. In questo senso ci sono due pronunce della Cassazione, una del 2006 l'altra del 2009 che, invece, chiariscono che la sanzione va applicata in ogni caso. Inoltre - prosegue il legale - la Corte dei Conti della Regione Lazio ha emesso la sentenza n. 888/2012 con la quale ha condannato per danno erariale la società concessionaria dei parcheggi perchè ometteva di sanzionare, concedendo la possibilità all'automobilista di versare la differenza per il tempo extra in cui la propria auto ha sostato sulle strisce". Maltese richiama anche la nota diramata a tutte le amministrazioni locali dall'Anci con la quale si chiarisce che nella sosta limitata o regolamentata è possibile incorrere in violazioni, che sono sanzionate dal Codice della Strada, quando non venga posto in funzione il dispositivo della sosta o non venga indicato l’orario di inizio della sosta; quando la sosta si protragga oltre l’orario per il quale è stata corrisposta la tariffa. Con riferimento, inoltre, alla sola protrazione della violazione, quale requisito costitutivo della fattispecie illecita, si incorre nella sanzione prevista dal comma 15 dell’art. 7 del CDS in presenza di una reiterazione della condotta".

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings