Trapani Oggi

ATA Isole Egadi chiede che politica e istituzioni si attivino per evitare taglio di una corsa di fondamentale - Trapani Oggi

Egadi | Attualità

ATA Isole Egadi chiede che politica e istituzioni si attivino per evitare taglio di una corsa di fondamentale

12 Settembre 2022 19:10, di Laura Spanò
visite 461

Per gli albergatori si tratta di una corsa fondamentale

"Rincresce rilevare che la Liberty Line S.p.A. abbia inopinatamente annunciato la soppressione della corsa dell’aliscafo in partenza da Trapani, diretto a Favignana e Levanzo, delle ore 20 a far data dal 12 Settembre prossimo (da oggi)". A evidenziarlo è stata ATA Isole Egadi - l'associazione albergatori dell'arcipelago delle Egadi sabato 10 settembre.

"Si tratta per l’arcipelago dell’ultima corsa della giornata e quindi di basilare importanza perché garantisce a chi non ha potuto raggiungere prima Trapani – pensiamo ad esempio ai voli del pomeriggio su Palermo e Birgi - di arrivare in serata alle Egadi e di non dover pernottare fuori con tutti i disagi legati allo spezzare o, addirittura, rinunciare alla propria vacanza nelle isole. Questa decisione non tiene minimamente conto della realtà del territorio e penalizza l’intero comparto turistico ricettivo che, fortunatamente registra e prevede un’ottima affluenza ben oltre il 30 settembre prossimo. Mentre si lavora per mettere in atto tutte le forme promozionali possibili, per prolungare la “stagione”, sino ad almeno il 31 ottobre - data che di fatto impone la chiusura agli esercizi e le strutture con licenza stagionale - assistiamo attoniti all’inerzia delle Istituzioni, particolarmente disattente alle politiche dei trasporti così come evidenziato dai territori".

ATA Isole Egadi chiede con forza che la politica e le istituzioni si attivino prontamente per evitare l’inaccettabile taglio di una corsa di fondamentale importanza per lo sviluppo socioeconomico dell’arcipelago.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie