Trapani Oggi
Trapani Oggi

Venerdì, 23 Aprile 2021

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Attenzione alle false email dell'Agenzia delle Entrate - Trapani Oggi

0 Commenti

5

1

1

1

1

Testo

Stampa

#Italia

Attenzione alle false email dell'Agenzia delle Entrate

29 Agosto 2017 16:11, di Alessandro De Bartolomeo
Attenzione alle false email dell'Agenzia delle Entrate
visite 695

Un nostro lettore, che preferisce non vedere pubblicato il suo nome, pochi giorni ha ricevuto sul suo cellulare la seguente mail. "Spettabile contribuente (omissis-ndr-) a seguito di una verifica dei dati è risultata una incongruenza nei Suoi versamenti, la preghiamo di controllare in modo da regolarizzare la sua posizione e non incorrere in sanzioni. In caso di mancata risposta verrà infatti attuato, un prelievo forzoso sul suo C/C per l'ammontare di €  1067,52 a titolo di multa. Per i dettagli della sua pratica numero IT5712-2017 scarichi l'apposito modello da www.agenziaentrate.gov.it/download/. Alla voce Modelli troverà il modulo pdf precompilato con i dettagli dei mancati versamenti e la procedura per presentare eventuale ricorso". Il lettore,m accortamente, viste le modalità che lo hanno insospettito, ha deciso di non aprire la mail ricevuta ed a segnalarci il caso. L'indirizzo telematico di invio del messaggio (rimborsi@agenziaentrate.gov.it) riporta anche nel corpo del testo il logo della Agenzia delle Entrate con tanto di indirizzo, codice fiscale e partita iva ed i numeri di telefono, presi dalla pagina web ufficiale della stessa agenzia. E' evidentemente un tentativo di truffa on-line, il cosidetto 'pishing':  uno stratagemma sottile usato dai pirati del web per carpire dati o infettare pc, smartphone e tablet con virus.  Invitiamo, facendo nostra la raccomandazione del nostro lettore, a non aprire queste forme di messaggi ricevuti. La stessa Agenzia delle Entrate in un suo comunicato stampa ufficiale di ieri ha voluto rassicurare i contribuenti in tal senso, invitando a cestinare ogni tipologia di messaggi ricevuti.

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings