Trapani Oggi

Autoslalom, Castiglione su tutti anche a Belmonte Mezzagno - Trapani Oggi

Buseto Palizzolo | Sport

Autoslalom, Castiglione su tutti anche a Belmonte Mezzagno

01 Ottobre 2017 21:17, di Redazione
visite 2245

Niente da fare, tra i birilli, in Sicilia, quando c定 lui non ce n定 per nessuno. Il busetano Giuseppe Castiglione suda le proverbiali sette camicie m...

Niente da fare, tra i birilli, in Sicilia, quando cツ津ィ lui non ce nツ津ィ per nessuno. Il busetano Giuseppe Castiglione suda le proverbiali sette camicie ma alla fine si aggiudica in volata, di forza, il quarto Slalom Principe di Belmonte . Il pilota Buseto Palizzolo ha messo la freccia nella terza sessione cronometrata, sorpassando al volante della sua Radical SR4 Suzuki lasciando letteralmente di stucco il messinese Under 23 Emanuele Schillace, indiscusso leader nelle prime due manche di gara, anche lui alla guida di una Radical SR4 Suzuki. Alla fine, il distacco di soli 9 millesimi di secondo tra i due la dice lunga su quanto sia stata emozionante questa infinita sfida al vertice, che coinvolge al tempo stesso i due amici rivali nella lotta per la supremazia finale per il Campionato automobilistico siciliano AciSport 2017, che vede ora Castiglione allungare nuovamente. A completare un podio tutto ツ堵riffatoツ Radical SR4 Suzuki ci ha pensato lツ誕ltro forte trapanese Giuseppe Virgilio, anche lui originario di Buseto Palizzolo, sfortunato protagonista nelle prime due sessioni a cronometro (a causa delle penalitテ inflittegli dai commissari di percorso per lツ誕bbattimento di due birilli nelle due distinte salite), ma poi capace nella terza manche di una rimonta da vero campione fino al terzo posto finale, nonostante una vettura al limite. Ai piedi del podio il giovane pacecoto Michele Poma, neo campione italiano Slalom tra gli Under 23, bravo a condurre sino ai vertici la ツ途ispolverataツ Radical Prosport Suzuki utilizzata lo scorso anno proprio da Giuseppe Castiglione. Poma ha preceduto nella ツ鍍op fiveツ il marsalese Andrea Foderテ, particolarmente brillante al volante della sua monoposto Formula Junior Suzuki della Trapani Corse, poi il ragusano (di Modica) Giuseppe Medica, anche lui positivo alla guida di una Radical Prosport Suzuki e quindi il siracusano (di Floridia) Antonio Lastrina, classificato settimo assoluto con unツ弾nnesima Radical SR4 Suzuki, Ottavo posto per Girolamo Ingardia su Fiat Cinquecento Suzuki, nono Salvatore Giunta su Fiat 126 Suzuki e decimo Antonino Margareci su Fiat 127.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie