Trapani Oggi
Trapani Oggi

Sabato, 19 Ottobre 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Azioni di repressione contro chi sporca in città - Trapani Oggi

1 Commento

0

0

0

0

2

Testo

Stampa

Politica
Trapani

Azioni di repressione contro chi sporca in città

03 Luglio 2019 17:54, di Redazione
Azioni di repressione contro chi sporca in città
Politica
visite 933

 La Polizia Municipale ed i volontari delle Guardie Ambientali continuano la loro opera  di contrasto al degrado ambientale in alcune zone della città di Trapani.Ieri notte dalle 24.00 alle 06.00 sono stati effettuati una serie di controlli nella Via Roma, che giorni prima era stata invasa da rifiuti e, adesso dopo la bonifica, sembra  rientrata nella normalità. Altri appostamenti sono stati effettuati in via Mercè dove, alle 5 del mattino, è stato colto in flagranza di abbandono di rifiuti un cittadino residente nella stessa via.
Altri controlli notturni sono stati effettuati in via Ferro, via Volturno, in via Marsala e in via Orfane dove, da un controllo dei rifiuti abbandonati, è stato possibile risalire ai responsabili e ai quali sarà notificata la sanzione di 600 €. Altro intervento è stato effettuato ieri, nelle campagne di Rilievo. Un abitante della zona aveva dato fuoco ai rifiuti e per lo stesso, in questo caso, è scattata la denuncia penale. “La nostra attività – afferma l’Assessore Ninni Romano – continua incessante. Purtroppo a causa di pochi incivili cittadini, siamo costretti a mobilitare notevoli risorse di personale. Non ci arrendiamo comunque – prosegue l’assessore – perché nonostante le difficoltà sappiamo che gran parte dei cittadini è consapevole che la difesa dell’ambiente e il decoro della nostra città dipende dall’impegno di tutti noi”

© Riproduzione riservata

Commenti
Azioni di repressione contro chi sporca in città

VITO

L'ULTIMA VOLTA CHE HO VISTO UN VIGILE URBANO ERA DIETRO UNA PROCESSIONE E ORMAI LA POLIZIA URBANA SI VEDE SOLO IN QUELLE CIRCOSTANZE ; NON NE PARLIAMO DELLE GUARDIE AMBIENTALI, MAI VISTE !!!

Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie