Trapani Oggi
Trapani Oggi

Giovedì, 19 Settembre 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Baldini si presenta - Trapani Oggi

0 Commenti

0

0

0

0

0

Testo

Stampa

Sport
Trapani

Baldini si presenta

12 Luglio 2019 12:35, di Salvatore Morselli
Baldini si presenta
Sport
visite 2713

“Ho fame e voglio con me gente che ha fame di calcio” Lo ha ripetuto più volte Francesco Baldini, neo tecnico del Trapani , stamane alla conferenza stampa di presentazione. Un Baldini apparso carico, consapevole della importante occasione che il direttore sportivo Raffaele Rubino “ che conosco da tempo e con cui abbiamo giocato a Perugia, anche se questo non ha influito sulla scelta”, gli sta dando, assieme a tutto il consiglio direttivo.
Baldini, lo scorso anno alla Primavera della Juventus, sa che la vetrina cui si affaccia è importante e per questo ha detto di non aver guardato al contratto (annuale) propostogli né “ai diecimila euro in più in meno” che sono nulla di fronte alla opportunità di allenare in serie cadetta. Ma non per questo è sembrato dimesso, anzi, tutt’altro. Baldini ha detto che avrebbe telefonato a Vincenzo Italiano, che “a Trapani ha fatto un grande lavoro” e con cui condivide la filosofia del gioco. “Modulo 4-3-3? Sulla carta, ma in campo è altra cosa. Mi piace variare, pronto a cambiare di ruolo i miei giocatori se ne ho necessità. Chiedo solo che lavorino duro come piace fare a me, non voglio chi si scansa. E il Trapani dello scorso anno era proprio questo”.
Poi il neo mister granata ha sottolineato come “quello che sta nascendo a    Trapani è un progetto importante e sono felice di farne parte. Con Raffaele Rubino abbiamo tracciato l’identikit dei giocatori che mi piacerebbe avere con me, sta a lui individuarli”. Intanto ci si prepara alla partenza per il ritiro in Trentino, dove sono in programma alcune amichevoli, Due, nelle immediate vicinanze dell’esordio in Coppa Italia previsto per metà agosto. Per allora la squadra sarà al completo “ con 25, 26 giocatori, con ogni ruolo coperto da almeno due, perché la concorrenza è stimolante e aiuta a crescere”. Si è anche parlato di innesti, che avverranno su una rosa di una decina di giocatori che sono sotto contratto ed hanno, loro, intenzione di restare.  Il Diesse Rubino ha annunciato che a breve verranno ufficializzati  altri ingaggi, “tra cui qualche ex”. Non è difficile pensare a Dini, mentre si sta lavorando per un ritorno di Costa Ferreira che, ha detto Rubino, “sarebbe felice di essere ancora con noi”. Oggi quindi inizia l’era Baldini. Con i tifosi che sperano sia una scommessa, ancora una volta vincente, di Rubino.     
 

© Riproduzione riservata

Commenti
Baldini si presenta
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie