Trapani Oggi
Trapani Oggi

Martedì, 10 Dicembre 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Ballottaggio, intervengono Abbruscato ed una nota del Psi - Trapani Oggi

0 Commenti

3

1

2

0

0

Testo

Stampa

Politica
Trapani

Ballottaggio, intervengono Abbruscato ed una nota del Psi

21 Giugno 2017 10:47, di Niki
Ballottaggio, intervengono Abbruscato ed una nota del Psi
Politica
visite 255

Sul ballottaggio per l’elezione del sindaco di Trapani in programma per domenica prossima è intervenuto con una nota il consigliere del Pd Abbruscato. Questi scrive: “Non avrei mai pensato di scrivere ciò che mi accingo ad esternare. La situazione che si è venuta a creare, oltre ad offendere i Trapanesi ci svela il vero volto di chi per anni si è professato salvatore della Patria. Qualora non si raggiungesse il quorum previsto dalle norme, e quindi non avere un Sindaco eletto, con l’insediamento del commissario la città affronterà un lungo periodo di non governo, che, al di là della responsabilità di chi ha messo in atto questa farsa e pseudo-tragedia, segnerà in maniera inequivocabile il tessuto sociale ed economico di Trapani. Ecco alcuni degli effetti che produce non avere un Sindaco eletto dopo la tornata elettorale: 1. probabile dichiarazione di pre–dissesto dell’Amministrazione Comunale; 2. probabile aggravamento della situazione finanziaria dell’Ente Luglio Musicale: 3. probabili non scelte politiche ed adeguate sul ciclo rifiuti affidato alla nostra partecipata Trapani Servizi S.p.A.. e tanto altro ancora... Il tutto senza contare il definitivo allontanamento del cittadino dalla istituzione primaria e più vicina, quale l’Amministrazione Comunale, comunque, rappresenta. Gli ultimi fatti, conclude Abbruscato, ci avevano già attirato le attenzioni dei media nazionale e non, adesso rappresenteremo in maniera indelebile una città in mano di pochi”. Intanto, a stretto giro di posta, il coordinamento provinciale del PSI riunitosi per decidere circa la richiesta del Partito Democratico di appoggio incondizionato al candidato sindaco Piero Savona che, per le note vicende, concorre da solo con l’obbligo del quorum minimo di votanti, ha deciso di chiudere la porta in faccia agli ex alleati. In una nota firmata dalla segretaria del Psi, Vita Barbera, si rende noto che “tutte le articolazioni e le intelligenze del Partito hanno affrontato e approfondito il problema e non è stato possibile non rilevare come la richiesta del PD, pur apprezzandola, alla luce delle prerogative concesse dalla legge, sia giunta fuori tempo massimo avendo impedito un effettivo controllo su quelle che potevano essere concrete ipotesi di accordo. In questa ottica, l’assemblea ha deciso di astenersi dal voto del 25 giugno prossimo”. Poi, memori che la politica è l’arte del possibile e del mai dire mai, apre uno spiraglio “resta naturalmente aperta la disponibilità del Partito Socialista, all’indomani del voto, a riprendere quel dialogo bruscamente interrotto, certamente non per nostra volontà”. All’indomani del voto. Ma allora, forse, sarà “fuori tempo massimo” per il Pd.

© Riproduzione riservata

Commenti
Ballottaggio, intervengono Abbruscato ed una nota del Psi
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie