Trapani Oggi

Basket e calcio a Trapani confermano l'ottimo momento - Trapani Oggi

Trapani | Sport

Basket e calcio a Trapani confermano l'ottimo momento

16 Ottobre 2023 08:25, di Redazione
visite 1428

Ambizioni e obiettivi non mancano ad entrambe le squadre

Una domenica sportiva all'insegna dello sport come non si vedeva da tempo a Trapani. Vittoria si cercava e vittoria è stata, per entrambe le realtà sportive della città che corrono di pari passo. Il Trapani calcio nel pomeriggio aveva calato un poker al Locri ospite al Provinciale. Uomo partita sicuramente Kragl che nel primo tempo ha aperto i giochi con due reti. Nella ripresa poi in rete anche Balla e Mascari a chiudere. Trapani a - 1 dalla capolista Siracusa che ora si ferma per osservare un turno di riposo.

In serata poi la quarta vittoria consecutiva del Trapani Shark, finale di partita contro la Juvi Cremona, 82-75. I granata confermano di essere in crescita, prova meno scintillante forse quella di ieri sera, ma di sostanza. Marini e Imbro decisivi sul finale. Buoni gli americani. Coeso il gruppo di coach Parente.

Dunque quarta vittoria di fila e primo posto in Serie A-2 per il gruppo di coach Parente: «È stata una partita tosta, contro una squadra allenata benissimo arrivata qui senza un’assenza fondamentale come quella di Cotton - ha commentato il coach Daniele Parente -. Dal nostro punto di vista abbiamo fatto dei progressi per 17 minuti. Dobbiamo essere meno superficiali senza concedere dei regali come abbiamo fatto più volte oggi. Abbiamo un giocatore nuovo che ancora deve ambientarsi e noi dovremo inserirlo nei giochi ma sono fiducioso perché finalmente avremo davanti una settimana di allenamenti in cui dovremo lavorare duramente ma con serenità. Gli equilibri sono sempre difficili da trovare ad inizio stagione ma sono fiducioso. Non sono preoccupato per le percentuali al tiro, tantomeno per Notae che dobbiamo ricordare che difende sempre sull’avversario più pericoloso ed oggi Medford ha chiuso con 5 punti realizzati».

Il tabellino

Trapani Shark: Pierpaolo Marini 15 (4/8, 1/6), Matteo Imbro 11 (1/2, 1/2), J.d. Notae 11 (5/8, 0/10), Rei Pullazi 9 (1/1, 1/3), Fabio Mian 9 (0/1, 3/5), Joseph yantchoue Mobio 8 (3/6, 0/2), Marco Mollura 8 (1/1, 2/5), Chris Horton 6 (2/5, 0/0), Yancarlos Rodriguez 5 (1/1, 0/3), Andrea Renzi 0 (0/1, 0/0), Fabrizio Pugliatti 0 (0/0, 0/0), Veljko Dancetovic 0 (0/0, 0/0)

Ferraroni Juvi Cremona: Bernardo Musso 23 (5/5, 3/7), Daniele Magro 13 (5/6, 0/0), Lorenzo Tortu 10 (2/5, 0/1), Gabriele Benetti 9 (2/4, 1/2), Luca Vincini 8 (4/7, 0/0), Antonino Sabatino 5 (0/2, 1/4), Lester Medford 5 (2/9, 0/5), Cosimo Costi 2 (1/1, 0/1), Tekele Cotton 0 (0/0, 0/0), Mattia Boni 0 (0/0, 0/0), Alessandro Biaggini 0

Arbitri: Naura, Morassutti e Spessot

Note: parziali: 22-19, 23-20, 20-20, 17-16

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie