Trapani Oggi
Trapani Oggi

Martedì, 31 Marzo 2020

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Basket Trapani devoto a Santa...rossa - Trapani Oggi

0 Commenti

4

4

3

0

4

Testo

Stampa

Senza categoria

Basket Trapani devoto a Santa...rossa

20 Dicembre 2010 10:29, di Niki
Basket Trapani devoto a Santa...rossa
Senza categoria
visite 312

Trapani, 19 dicembre 2010- L’importanza di avere Walter. Il peso di un giocatore per cui gli aggettivi di elogio si sprecano, un leader tecnico e psicologico a cui Trapani si è aggrappata in un momento così delicato della sua stagione. La vittoria dei granata è stata a dir poco sudata, i due punti conquistati preziosissimi, l’apporto di Santarossa  imprescindibile. Eppure, la gara si era all’inizio incanalata nei binari del successo per la truppa di Benedetto: ma Sant’Antimo si è mostrata un’avversaria all’altezza, sia tecnicamente, sia tatticamente. La zona mista presentata dai campani per lunghi tratti del match è prova del tentativo ragionato di imbrigliare i meccanismi dei padroni di casa. Se nel primo quarto Bisconti e Santarossa riescono costantemente a punire i buchi lasciati in area dagli ospiti, nella seconda frazione la rimonta di Calabria e soci diventa realtà. Non bastano due bombe di Evangelisti a rispedire lontano il primo tentativo di recupero dei campani (lanciato da due schiacciate in fila, di cui Gatti e Valentini sono gli artefici), perché la formazione di Scotto ritorna prepotentemente in gara una seconda volta, fino al 38-34 del riposo lungo. Trapani, al rientro, sembra trovare le adeguate contromisure e costringe Sant’Antimo a cambiare difesa ripetutamente, tornando di nuovo in vantaggio di otto lunghezze alla fine della terza frazione. I campani però, come detto, si rivelano un’avversaria caparbia, capace di rimettere in discussione il risultato dopo l’ennesima batosta subita. Trapani non segna per cinque minuti, Calabria scalda la mano, rendendo giustizia al suo impressionante curriculum, prendendo il posto dell’ottimo Valentini del primo tempo (già 11 punti all’intervallo per lui) e il break si concretizza: impressionante 0-12 che porta S.Antimo sul 55-59 al 35’. Ma i giocatori di spessore sono sempre in grado di alzare il livello del proprio gioco quando conta. L’ha dimostrato Calabria nel quarto periodo, lo dimostra nel finale Santarossa. Con 8 rimbalzi, con i 39 minuti in campo, con il 32 di valutazione, con la bomba che riporta sotto Trapani, ma soprattutto con la leadership e con tutto quello che non finisce sulle statistiche, non ultima la difesa su Valentini. Il finale è da brividi: S.Antimo è sopra di uno all’ultimo minuto, ma Trapani regge nella propria metà campo e recupera palla. L’ultimo possesso offensivo è ben giocato e si arriva a un tiro pulito da tre, che Cantagalli trasforma freddamente. Il Palailio esplode ancora subito dopo, quando Evangelisti subisce sfondamento da Calabria. Un tiro, quello di Cantagalli, che può valere una stagione, e scaccia per una sera tutte le paure e i problemi. Ma al quale, Trapani non sarebbe probabilmente mai arrivata, se non vi fosse stata portata per mano dall’immenso Walter Santarossa di questa sera. Consueta dichiarazione post gara del coach Giovanni Benedettto : “Ci prendiamo questi due punti, fondamentali per la nostra classifica e per il senso stesso del nostro lavoro. Abbiamo vinto nel finale una gara difficile, attingendo dall’esperienza di molti nostri giocatori, contro una’avversaria come Sant’Antimo che ha dimostrato il suo valore e l’ ottimo stato di forma. Nel primo quarto, eravamo riusciti a costruirci un vantaggio significativo ma dal secondo periodo in poi la gara è rimasta sempre sui binari dell’equilibrio. Dopo la settimana travagliata che abbiamo trascorso, credo che tutti quanti, e metto me stesso in prima fila, abbiamo la necessità di ritrovare serenità ed equilibrio. Il Basket Trapani è una riferimento importantissimo per questa città e dobbiamo fare di tutto per riprendere i toni giusti. Io sono molto soddisfatto per com’è andata questa prima parte di campionato: sfiderei tutte le altre squadre a togliersi due uomini- chiave del quintetto per tanto tempo, com’è accaduto a noi con Svoboda e Santarossa, e a fare diciotto punti. Adesso, spero che i giorni di riposo ci ricarichino, che Svoboda torni efficiente subito dopo Natale e che si creino i presupposti per continuare questo campionato ad alto livello. Sono convintissimo che possiamo continuare a giocare peressere competitivi”. Basket Trapani-Sant’Antimo 69-65. Tabellino Basket Trapani – AD Pall. Sant’Antimo 69-65 (22-14; 38-34; 55-47) Trapani: Guarino 10 (3/3, 0/1), Evangelisti 11 (0/2, 3/8), Cappanni 2 (1/1), Cantagalli 16 (2/3, 3/6), Bisconti 10 (5/8), Mollura (0/2), Santarossa 20 (5/6, 2/5), Picchianti (0/1 da tre), Tardito ne,Svoboda ne. All. Benedetto. S.Antimo: Valentini 17 (6/12, 1/3), Gatti 7 (3/4, 0/2), Calabria 23 (5/6, 3/8), Cantone 4 (2/6, 0/2), Gagliardo 8 (4/9, 0/1), Iardella 6 (3/3, 0/1), Zamo (0/1), Aprea, Rucco ne, Leccia ne. All. Scotto. Arbitri: Paglialunga di Taranto e Ceratto di Alessandria. Note: Tiri liberi: Trapani 13/14, S.Antimo 7/11. Tiri da tre punti: Trapani 8/21, S.Antimo 4/17. Usciti per 5 falli: nessuno. Spettatori:2000 circa.

© Riproduzione riservata

Commenti
Basket Trapani devoto a Santa...rossa
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie
Change privacy settings