Trapani Oggi
Trapani Oggi

Venerdì, 23 Agosto 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Basket Trapani, la parola a Maffezzoli - Trapani Oggi

0 Commenti

3

2

0

0

2

Testo

Stampa

barraco
Sport
Trapani

Basket Trapani, la parola a Maffezzoli

17 Novembre 2009 13:58, di Niki
Basket Trapani, la parola a Maffezzoli
Sport
visite 156

Trapani, 17 novembre 2009- Dopo il meritato “riposo del guerriero” di lunedì, i granata sono tornati oggi ad allenarsi in palestra sotto la sapiente guida del preparatore atletico Oscar Tipa, il quale cerca ogni giorno di temprare i nostri giocatori per prepararli al meglio alla prossima “battaglia” cestistica. Ma c’è chi invece non ha il tempo di riposare, né di godere delle vittorie conquistate sul campo. E così il “generale” Benedetto con il suo staff era già a lavoro lunedì, perché una settimana è poca per preparare la partita successiva ed il lavoro tanto: con stoica determinazione i nostri iniziano ad analizzare partite, studiare schemi, provare giochi per meglio poter affrontare i prossimi avversari e cercare di correggere quegli errori che si sono fatti e prevenirne di altri. Ma noi che non siamo parte dello staff tecnico possiamo ancora gioire della vittoria casalinga contro la capolista Ferentino, una partita che sicuramente mette nel cuore dei tifosi ancor più voglia di tifare per i propri beniamini, e che mette ancor più voglia di lavorare e di fare meglio nei giocatori granata. “La vittoria contro la capolista fa sempre molto morale – ci dice l’Assistant Coach Maffezzoli – è stata una partita difficilissima con dietro un lavoro molto duro per la difficoltà di interpretare i loro quintetti. Siamo stati bravi domenica a rimanere sempre in partita, anche e soprattutto nei momenti di difficoltà, e nel finale abbiamo mantenuto quella lucidità che ci ha permesso di portare a casa i due punti”. Lasciamo dunque il vice di coach Benedetto ritornare al suo lavoro con la consapevolezza che questo è un gruppo molto affiatato che con il suo essere un collettivo è riuscito a supplire domenica ai problemi di organico dovuti un po’ ai falli e un po’ ai piccoli infortuni che capitano sempre durante la settimana o durante le partite (avrà un bel da fare il buon dottor Casano questa settimana, insieme al massaggiatore Walter Stabile, per rimettere in sesto qualche giocatore). Ma al di là di questo, l’aria che si respira al Pala Ilio (che continua il suo restyling che dovrebbe rivederlo funzionante e agibile per il periodo natalizio) è un’aria di rinnovata tranquillità e di gran voglia di lavorare: i granata hanno incominciato ad assaporare il gusto della vittoria e ne vogliono ancora.

© Riproduzione riservata

Commenti
Basket Trapani, la parola a Maffezzoli
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie