Trapani Oggi
Trapani Oggi

Giovedì, 24 Giugno 2021

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Battuta la Virtus Francavilla, i granata continuano l'inseguimento al Lecce - Trapani Oggi

0 Commenti

3

1

2

1

2

Testo

Stampa

Sport
Trapani

Battuta la Virtus Francavilla, i granata continuano l'inseguimento al Lecce

18 Novembre 2017 17:11, di Salvatore Morselli
Battuta la Virtus Francavilla, i granata continuano l'inseguimento al Lecce
Sport
visite 739

Vittoria doveva essere e vittoria è stata, anche se ottenuta al termine di una gara strana, con i granata che nel primo tempo hanno balbettato calcio facendo il gioco della Virtus Francavilla. Gli ospiti hanno giocato in modo giudizioso, ben messi in campo controllando le, poche, azioni della squadra di Calori, che si specchiata su sé stessa, facendo spazientire i tifosi di casa. Tifosi che lamentavano l’assenza del tifo organizzato della Curva Nord scioltasi in settimana. Comunque, alla fine quello che contava erano i tre punti che consentono di continuare la caccia alla lepre Lecce. Applausi in apertura per Peppe Madonia protagonista del Trapani nell’anno della promozione in serie B, ora nelle file del Francavilla. Al 1’ colpo di testa di Mastropietro in area granata, vola Furlan a salvare in angolo. Risponde il Trapani al 5’ con Marras che mette in area per Murano, ma Albertini lo anticipa mettendo in angolo- Sullo stesso asse si costruisce una nuova azione del Trapani all’8’, il tiro sotto porta a botta sicura di Murano viene deviato con i piedi da Albertazzi. Il Trapani esercita una supremazia territoriale, ma le occasioni da gol latitano,visto che i pugliesi serrano bene le linee a copertura della difesa, cercando poi le ripartenze. Il Trapani si vede dalle parti di Albertazzi al 35’quando Palumbo si libera bene in are ospite, cerca il tiro a giro ma alza troppo la palla. Poi più nulla sino al 45’quando Palumbo da lunga distanza prova la conclusione in porta, palla fuori. Si va al riposo in parità a reti inviolate. Nella ripresa, al 50’ Marras serve Murano in area pugliese, ma ancora una volta un difensore in anticipo salva. Il Trapani sembra più determinato, in meno di dieci minuti collezione tre angoli, sull’ultimo dei quali Evacuo stacca di testa appena un attimo prima non andando all’impatto con la sfera. Poi al 55’ Evacuo serve appena fuori area Girasole, gran botta sotto la traversa e Trapani avanti. Al 57’ il direttore di gara fischia una punizione a favore del Francavilla in posizione centrale dai venti metri, palla sulla barriera. Al 59’ fallaccio di Sicurella su Marras a centro campo, per il direttore di gara è solo giallo tra le proteste generali dei granata. Al 68’ ottima azione del Francavilla, scambio veloce, pallonetto di Viola che supera Furlan e pareggia i conti. Il Trapani reagisce a torna in vantaggio dopo appena due minuti: Marras ruba palla nella tre quarti ospite, va sulla fascia destra da dove rimette palla a centro area, Reginaldo, appena entrato, in semirovesciata secca Albertazzi sul palo più lontano. I granata poi sprecano due palle gol a tre metri da Albertazzi, prima con Murano e poi con Rizzo e quindi spreca una ripartenza, cinque contro tre,con palla lunga per Murano. Trapani cala il tris all’83’ con una punizione di Palumbo che va sul palo opposto. Dambros dirà di aver toccato la sfera e quindi alla fine il gol gli verrà assegnato. Da quel momento in poi Trapani controlla il gioco e chiude con una vittoria che consente di continuare l'inseguimento a Catania e Lecce.. Trapani – Francavilla 3 -1 Trapani: (3-5-2), Furlan 6, Fazio 6,5, Pagliarulo 6, Silvestri 6, Visconti 5,5 (63’ Rizzo 6), Bastoni 6, Palumbo 6,5, Girasole 6 (75’Steffé 6), Marras 7, Evacuo 6 (63’ Reginaldo 6,5) Murano 6,5 (79’Dambros 6) A disposizione Pacini, Ferrara, Bajic, Taugourdeau, Canino, Minelli all.re Alessandro Calori Francavilla: (3-5-2) Albertazzi 6, Pino 6, Abruzzese 5,5, Prestia 5,5, Albertini 5, Mastropietro 6 (74’Ayina 5), Buono 5 (61’ Monaco 5), Sicurella 5, Agostinone 5, Madonia 5,5 (61’ Viola 6), Saraniti 5,5. A disposizione Battaiola, Di Nicola, Del Vecchio,Valotti, De Toma, Gallu, All. Gaetano D’Agostino. Arbitro: Vigile di Cosenza, Massara di Reggio Calabria e Vettorel di Latina Reti: al 55’ Girasole, al 68’ Viola, al 70’ Reginaldo, all’83’ Dambros Note: Spettatori 3480 per un incasso di 20369 , angoli 10 a 5 per il Trapani, recupero 1/ 6, ammoniti Evacuo al 57’, Palumbo al 63’, Bastoni al 75’ per il Trapani Buono al 45’, Prestia al 57’, Sicurella al 59’, Abruzzese al 79’, Agostinone al 82’ per il Francavilla.

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings