Trapani Oggi
Trapani Oggi

Giovedì, 24 Settembre 2020

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Belice, dalla Fondazione Orestiadi alla Chiesa di Quaroni. I Vescovi del Maghreb a Gibellina - Trapani Oggi

0 Commenti

5

0

5

0

1

Testo

Stampa

Cultura
Evidenza

Belice, dalla Fondazione Orestiadi alla Chiesa di Quaroni. I Vescovi del Maghreb a Gibellina

20 Novembre 2012 14:32, di Niki Mazara
Belice, dalla Fondazione Orestiadi alla Chiesa di Quaroni. I Vescovi del Maghreb a Gibellina
Cultura
visite 333

Mazara del Vallo, 20 Novembre 2012- - «Qui? Ci sentiamo come se fossimo a casa. L’accoglienza siciliana che ci sta riservando la Diocesi di Mazara del Vallo è il segno di una fraternità che non conosce confini, oltre il Mediterraneo che bagna le nostre terre». Così monsignor Vincent Landel, Vescovo di Rabat (Marocco), presidente della Conferenza Episcopale Regionale del Nord Africa, che ieri ha presieduto la concelebrazione eucaristica nella chiesa madre di Gibellina, costruita su progetto di Ludovico Quaroni in stile contemporaneo e voluta dal senatore Ludovico Corrao quando fu sindaco della città ricostruita dopo il terremoto del ’68. I Vescovi del Maghreb attualmente stanno tenendo la loro Conferenza annuale a Mazara del Vallo, nell’ambito della quinta edizione di “Sponde”, organizzato dal Cemsi. Monsignor Landel ha celebrato in doppia lingua francese/italiano, davanti ad una chiesa gremita di fedeli, giovani scout e i suoi sette confratelli Vescovi provenienti da Libia, Marocco, Algeria e Tunisia. Prima di arrivare in chiesa madre a Gibellina i prelati hanno fatto visita alla Fondazione Orestiadi, ammirando le opere del Museo delle trame mediterranee, accompagnati dall’architetto Enzo Fiammetta e accolti sotto il “Tappeto volante”, l’opera realizzata dal gruppo “Stalker”, che riproduce il soffitto a “muqarnas” della cappella palatina. Monsignor Landel, a margine della concelebrazione, ha fatto il punto dei lavori della Conferenza Episcopale che si chiuderà domani: «Intanto stiamo affrontando il tema geopolitico dei nostri territori e poi quello dell’evangelizzazione ed ancora quello dell’immigrazione del mondo arabo in Europa» ha detto Landel. Stasera alle 19 i Vescovi concelebreranno la messa nella chiesa madre di Marsala. Domani ,mercoledì, alle ore 11 nella sala del trono in Episcopio a Mazara del Vallo si terrà la conferenza stampa finale della Cerna, durante la quale sarà presentato il messaggio/documento conclusivo della Conferenza dei Vescovi del Maghreb. E sempre domani, ma alle 19 presso l’aula magna del seminario vescovile di via Ss. Salvatore a Mazara del Vallo prenderà il via il seminario di alta formazione sul tema “Il dialogo possibile: le religioni e il Mediterraneo”. La Lectio magistralis sarà affidata a monsignor Cyril Vasil, Segretario della Congregazione per le Chiese Orientali. Il seminario, organizzato in collaborazione col Pontificio Istituto Orientale di Roma, continuerà sino a domenica. La partecipazione è gratuita ma con obbligo di frequenza al fine del rilascio dell’attestato. Giovedì dalle ore 10 gli interventi programmati di: Sam?r Khal?l Sam?r, Francesca Paola Massara, Wafik Nasry, Laurent Basanese, Caterina Greppi e Kateherine Douramani che affronterà il tema “Monachesimo bizantino in Italia meridionale”.

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
I più visti
Change privacy settings