Trapani Oggi

Bersaglieri feriti, le famiglie: "Li abbiamo sentiti e stanno bene" - Trapani Oggi

Trapani-Erice | Sport

Bersaglieri feriti, le famiglie: "Li abbiamo sentiti e stanno bene"

27 Maggio 2013 20:36, di Redazione
visite 548

Sono ricoverati nell'ospedale della base italiana di Camp Arena ad Herat i due bersaglieri rimasti feriti oggi, in Afghanistan, in seguito all'esplosi...

Sono ricoverati nell'ospedale della base italiana di Camp Arena ad Herat i due bersaglieri rimasti feriti oggi, in Afghanistan, in seguito all'esplosione di un'autobomba piazzata lungo il tragitto di un convoglio militare che viaggiava dalla cittadina di Farah alla volta di Bala Boluk. Marco Millocca, sposato e papà di un bambino, e Vincenzo Fontana, di Villabate in provincia di Palermo, hanno potuto contattare le rispettive famiglie e hanno assicurato che stanno bene. Uno dei due bersaglieri ha riportato ferite al volto, l'altro delle contusioni. Ad esplodere è stato un "led", un ordigno rudimentale improvvisato disposto lungo il tragitto del convoglio. I blindati colpiti dall'esplosione dell'ordigno di tipo Lince: "La particolare scocca ha resistito ed ha salvaguardato i militari che si trovavano all'interno", ha assicurato il ministro della Difesa Mario Mauro.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie