Trapani Oggi
Trapani Oggi

Sabato, 17 Aprile 2021

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Biblioteca Diocesana, ripartono i laboratori di lettura per bambini - Trapani Oggi

0 Commenti

3

2

1

0

0

Testo

Stampa

Sport
Trapani-Erice

Biblioteca Diocesana, ripartono i laboratori di lettura per bambini

07 Gennaio 2013 18:37, di Niki Mazara
Biblioteca Diocesana, ripartono i laboratori di lettura per bambini
Sport
visite 328

Da quest’anno doppio appuntamento settimanale: ai laboratori del mercoledì, per l’alto numero di richieste si aggiunge un laboratorio per bambini piccolissimi ogni giovedì. Mercoledì prossimo 9 gennaio ripartiranno per il quarto anno consecutivo i laboratori di lettura ad alta voce settimanali per bambini presso la biblioteca diocesana Giovanni Biagio Amico sita presso il Seminario Vescovile. Oggi settimana fino al prossimo mese di giugno i bambini dai 3 agli 8 anni saranno coinvolti in attività per imparare il piacere della lettura. Quest’anno l’offerta per le famiglie del territorio verrà potenziata con la realizzazione di laboratori anche il giovedì pomeriggio. Il tema scelto per i laboratori di lettura ad alta voce del mese di gennaio è “Storie sconfinate”, per condividere insieme ai bambini la magia e la tenerezza delle favole di tutto il mondo. Mercoledì 9 dalle ore 16.00 alle ore 17.00 si terrà il primo laboratorio per i bambini più piccoli dai tre ai 5 anni con una favola della tradizione popolare cinese: La tigre e il gatto di Eitaro Oshima: Alle ore 18.00 si terrà il laboratorio per i bambini più grandi, dai sei agli otto anni, con la favola La zuppiera di Marzuk: una storia dall’Egitto di Graziella Favaro e Chiara Carrera. Per permettere una maggiore partecipazione, giovedì 10 dalle ore 16.00 alle ore 17.00 si terrà un altro laboratorio i lettura ad alta voce per i bambini dai 3 ai 5 anni. Le attività di lettura proposte dalla Biblioteca puntano ad essere un’occasione di sviluppo affettivo e cognitivo per i bambini: una montagna di storie, fiabe, racconti e filastrocche letti ad alta voce non solo per divertire, ma anche per imparare ad apprezzare il piacere di una buona lettura fin da piccoli. L’obiettivo dei Laboratori di lettura del “Piccolo Principe” è quello di far sì che la lettura diventi per il bambino un’abitudine familiare, e perché ciò avvenga, è indispensabile il coinvolgimento dei genitori, i quali hanno dimostrato nel corso degli anni un ottimo livello di partecipazione e gradimento. I Laboratori di lettura, come sempre, sono gratuiti e si rivolgono ai bambini di età compresa fra i tre e gli otto anni. Come ormai da tradizione consolidata, essi si terranno ogni Mercoledì pomeriggio e da quest’anno, dato l’alto numero di adesioni per la fascia d’età 3-5 anni, anche il Giovedì pomeriggio, secondo il seguente orario: il mercoledì o il giovedì dalle 16:00 alle 17:00 per i bambini dai 3 ai 5 anni, mentre il mercoledì dalle 18:00 alle 19:00 per i bambini dai 6 agli 8 anni. Nel mese scorso la biblioteca diocesana di Trapani ha ricevuto un’importante menzione nazionale dal Ministero per la Pubblica Istruzione per la qualità delle sue iniziative per i più piccoli. Un riconoscimento che conferma la qualità dell’investimento culturale della Diocesi, che in questi anni con proprie risorse ha ristrutturato i locali della Biblioteca nel Palazzo del Seminario, l’ha dotata di personale competente e professionale e l’ha aperta al pubblico: non solo gli studiosi, ma anche e soprattutto le famiglie e le scuole del territorio. Fiore all’occhiello del servizio bibliotecario diocesano è il “Piccolo principe”: una Sezione speciale della Biblioteca dedicata ai bambini e ragazzi, in cui si promuovono tutto l’anno laboratori di lettura ad alta voce, spettacoli teatrali, incontri di formazione per bibliotecari, insegnanti, genitori.

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings