Trapani Oggi
Trapani Oggi

Mercoledì, 12 Maggio 2021

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Blue Sea Land, prima riunione del tavolo tecnico alla Regione - Trapani Oggi

0 Commenti

3

0

0

3

1

Testo

Stampa

Economia
Mazara del Vallo

Blue Sea Land, prima riunione del tavolo tecnico alla Regione

11 Giugno 2016 12:32, di Niki Mazara
Blue Sea Land, prima riunione del tavolo tecnico alla Regione
Economia
visite 463

E’ stato istituito un tavolo tecnico per coordinare le attività culturali, scientifiche e promozionali dell’evento internazionale Blue Sea Land - Expo dei Distretti Agroalimentari del Mediterraneo, Africa e Medioriente che si svolgerà dal 5 al 9 ottobre a Palermo e Mazara del Vallo. La manifestazione avrà come tema “Il Cluster dei Distretti, la Cooperazione Internazionale e la Blue Economy: strumenti di prevenzione degli sprechi alimentari”. Alla prima riunione del coordinamento, tenutasi a Palermo presso gli uffici della Regione Siciliana, promossa dal Dipartimento degli Affari extraregionali, hanno partecipato rappresentanti di numerose Istituzioni ed Enti: Distretto della Pesca e Centro di Competenza Distrettuale (organizzatori); Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale; Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali; Ministero dello Sviluppo Economico; Assessorato regionale dell’Agricoltura, dello Sviluppo Rurale e della Pesca Mediterranea; Assessorato regionale delle Attività Produttive; Assessorato regionale dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana; Assessorato regionale del Turismo, Sport e dello Spettacolo; Istituto per il Commercio con l’Estero; Ufficio Scolastico regionale per la Sicilia; C.N.R. Sicilia; Confindustria Sicilia; Coldiretti Sicilia; C.I.A. Sicilia; Confagricoltura Sicilia; C.O.P.P.E.M.; Rotary International- Distretto 2110 Sicilia e Malta; Soprintendenza del Mare. “Questo Tavolo di Coordinamento – ha spiegato Maria Cristina Stimolo, dirigente generale del Dipartimento degli Affari Extraregionali - è importante considerato il successo crescente registrato nel corso degli anni dalla manifestazione, testimoniato dal costante incremento del numero delle delegazioni estere e degli operatori economici e, tenuto conto che le tematiche trattate risultano di particolare interesse per il consolidamento del Dialogo, economico, sociale, interculturale ed interreligioso fra i popoli”.

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings