Trapani Oggi
Trapani Oggi

Mercoledì, 20 Ottobre 2021

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Bonus matrimonio fino a 3 mila euro. Proroga dei termini per accedere - Trapani Oggi

0 Commenti

0

0

0

0

0

Testo

Stampa

Attualità
Trapani

Bonus matrimonio fino a 3 mila euro. Proroga dei termini per accedere

02 Dicembre 2020 10:52, di Redazione
Bonus matrimonio fino a 3 mila euro. Proroga dei termini per accedere
Attualità
visite 1444

Prorogati fino al 1° febbraio 2021 i termini per accedere al bonus matrimonio in Sicilia. Il decreto è stato stanziato dalla Regione Siciliana per aiutare chi avesse programmato le proprie nozze negli scorsi mesi. Lo stanziamento complessivo è di 3,5 milioni di euro. L'Assessorato della Famiglia, delle Politiche Sociali e del Lavoro, ha emanato i criteri e le modalità di erogazione del programma di sostegno alle coppie che celebrano le nozze dal 15 settembre 2020 al 31 luglio 2021"Bonus matrimonio: i criteri d’accesso
L’importo a cui potranno accedere le coppie tramite il bonus matrimonio è di massimo 3 mila euro. Per farlo, dovranno soddisfare i seguenti requisiti:

  • Isee massimo di 30 mila euro che sarà calcolato sommando i valori dei due nuclei familiari di origine e quello dei due nubendi, il tutto ridotto del 40%;
  • A essere presi in considerazione saranno i matrimoni svolti sul territorio regionale sia religiosi con effetti civili, sia i matrimoni civili che le unioni civili dal 15 settembre 2020 al 31 luglio 2021.
Cosa comprende il bonus
Il bonus matrimonio fornisce un contributo per una vasta categoria di spese a cui potrebbero incorrere i novelli sposi. In particolare, sono ammesse a contributo: le spese di pubblicazione, di partecipazione e inviti, la fornitura di fiori e arredi floreali, parrucchieri, estetisti, acquisto anelli nuziali, abbigliamento, vettura per il giorno della celebrazione, affitto sala/locali e catering, servizi di fotografia e riprese video, intrattenimento musicale, regali per i testimoni, spese per agenzie di viaggio.
Le domande per la richiesta del beneficio potranno essere inviate dal giorno dopo la pubblicazione del decreto sulla Gurs e fino ai successivi 60 giorni al dipartimento Famiglia a firma congiunta dei futuri sposi.
La domanda deve essere presentata entro l'01 febbraio 2021 (proroga giusto D.A. n.106 del 24/11/2020) al Dipartimento della Famiglia e delle Politiche Sociali - Servizio 8 "Politiche della famiglia e giovanili", firmata da entrambi i nubendi, ed inviata al seguente indirizzo:
dipartimento.famiglia@certmail.regione.sicilia.it
Sulla home page del sito del Comune tutte le info
 

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings