Trapani Oggi
Trapani Oggi

Venerdì, 05 Giugno 2020

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Branco di cani terrorizza cittadini. Interrogazione di D'Angelo a Damiano - Trapani Oggi

0 Commenti

3

0

4

1

0

Testo

Stampa

Politica
Trapani

Branco di cani terrorizza cittadini. Interrogazione di D'Angelo a Damiano

25 Agosto 2014 12:44, di Niki Mazara
Branco di cani terrorizza cittadini. Interrogazione di D'Angelo a Damiano
Politica
visite 312

Il fenomeno del randagismo canino è sempre più diffuso e la presenza di cani in branco è estremamente pericoloso come testimoniato da diversi casi di attacchi alle persone. In questi giorni un gruppo di residenti nella zona di Fontanelle Sud, ha segnalato la presenza di un branco cani randagi, una ventina in tutto, che terrorizza i cittadini della zona. Dello stato di disagio si è fatto portavoce il consigliere comunale Felice D'Angelo che ha presentato una interrogazione al sindaco di Trapani Vito Damiano sottolineando come nella zona non si può uscire né a piedi, né in bici né in moto, ma solo in auto. “I bambini del posto non escono più con le bici, sono tutti terrorizzati". "Stamane - continua D'Angelo - ho perfino effettuato un sopraluogo con le Guardie Eco-Zoofile OIPA, assieme al coordinatore provinciale Danilo Catania, le quali non hanno potuto effettuare neppure lo smistamento sul territorio comunale in quanto era necessario procedere con l'ASP e il Comune di Trapani perché il branco è ritenuto pericoloso. Credo che il Comune, continua D'Angelo, debba valutare seriamente la possibilità di trasferirli in un canile. Nella stessa giornata il consigliere ha interrogato il sindaco Damiano per chiedere un intervento immediato di smistamento sul territorio al fine di garantire, oltre che la sicurezza, anche la tranquillità della collettività trapanese. Non dimentichiamoci che, già lo scorso mese di gennaio, una donna di 77 anni era stata aggredita da un branco di randagi e cadendo si era fratturata il femore”. D'Angelo, in ultimo, invita il sindaco ad indagare sulla reale sterilizzazione dei cani, “poiché è impossibile che tali cani continuano a riprodursi”.

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings