Trapani Oggi
Trapani Oggi

Domenica, 17 Novembre 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Cadavere alla foce del Belice, forse si tratta di suicidio - Trapani Oggi

0 Commenti

3

1

1

2

3

Testo

Stampa

Cronaca
Castelvetrano

Cadavere alla foce del Belice, forse si tratta di suicidio

05 Novembre 2017 17:14, di Redazione
Cadavere alla foce del Belice, forse si tratta di suicidio
Cronaca
visite 312

Non è stato ancora riconosciuto ufficialmente il corpo rinvenuto ieri pomeriggio alla foce del fiume Belice, a Selinunte. Il cadavere, che galleggiava nello specchio d’acqua nei pressi del ponte di ferro, è stato riportato a riva grazie all'intervento di una squadra dei Vigili del Fuoco di Castelvetrano che ha dovuto operare in condizioni difficili per la fitta vegetazione e del fondale fangoso. Si ipotizza che il corpo possa essere quello di Paolo Privitera, l’uomo scomparso da Castelvetrano dallo scorso 31 ottobre ma, nella impossibilità di un riconoscimento certo sulla base delle sembianze fisiche, dovuto alla permanenza del cadavere nell'acqua, saranno necessarie ulteriori indagini per la sua identificazione. Ex tecnico dell'Enel e impiantista, lo scorso mese di settembre Privitera decise di fare lo sciopero della fame per ottenere che la sua strada venisse ripulita dai rifiuti. Il cadavere ritrovato alla foce del fiume aveva un peso assicurato con una corda allacciata alla vita. La circostanza fa pensare che si possa trattare di suicidio. Sul corpo è stata disposta l'autopsia.

© Riproduzione riservata

Commenti
Cadavere alla foce del Belice, forse si tratta di suicidio
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie