Trapani Oggi

Calcio, Castrovillari cala il tris, per Trapani buio fitto - Trapani Oggi

Trapani | Sport

Calcio, Castrovillari cala il tris, per Trapani buio fitto

20 Novembre 2022 16:34, di Salvatore Morselli
visite 857

I granata esercitano un inconsistente dominio territoriale, i calabresi fanno tre reti

Su un campo reso quasi impossibile dalla pioggia caduta abbondantemente , tanto che si è temuto che la gara non si potesse disputare, Castrovillari e Trapani si sono affrontati con determinazione  e grinta. Hanno vinto i padroni di casa, bravi a finalizzare le azioni costruite mentre i trapanesi hanno esercitato un predominio territoriale  fikne a sé stesso. La squadra ha ancora una volta manifestato i suoi , enormi, limiti offensivi ed è anche sbracata in difesa. Una sconfitta che è un campanello d'allarme, forte e  pericoloso,  per un gruppo che ha anche dato l'impressione di essere scollato. Il compito di mister  Monticciolo si fa sempre più arduo in una stagione prematuramente abortita per quanto riguarda le ambizioni di gloria, ma che rischia anche di trasformarsi in una Waterloo. 

Avvio di gara con i granata che chiudono nella loro metà campo i padroni di casa, ma non si rendono pericolosi se non come possesso palla. La gara di sblocca improvvisamente al 35’. Gonzalez mette palla in angolo, dalla bandierina Longo mette al centro area, Mirabelli tutto solo va all’impatto e mette alle spalle di Summa. Il Trapani ha una reazione, al 42’ Mangiameli mette palla al centro area calabrese, stacca di testa Mokulu che non inquadra la porta e mette fuori.

In apertura del secondo tempo Trapani con Musso su Carbone, e subito pericoloso con Mascari, ma il suo tiro a botta sicura accarezza il palo alla sinistra di Caruso. È un monologo trapanese, ma sterile attacchi. Anzi sono i calabresi al 25’ che vanno vicini al gol, ma Asllani svirgola e manda fuori. Poi al 27’ Moi di testa fallisce pure lui il raddoppio. Nei minuti finali Trapani stringe d’assedio la difesa di casa che comunque regge ai tentativi granata e al 40’ il Castrovillari con La Ragione, grazie ad un rimpallo fortuito. Poi al 45’ su calcio di punizione Cosenza fa tris e per Trapani è sempre più notte fonda.

Castrovillari-Trapani 3-0: .

Castrovillari  (4-3-3):  Caruso L. 6 ; Mirabelli 6,5, Stranieri 6, Asllani 5,5( 40’ st Trovato n.g.) , Brignola 5; Caruso S. 6, Cosenza 6,5, Capristo 6 ( 12’ st Moi 6) ; Aceto 6, Dorato 5,5, Longo 6 ( 23’ st La Ragione 6,5) . A disp.: Golia, Filomia,  Bonfiglio, Visciglia,Oliveri, Pittari. All. Pugliese.

Trapani (3-5-2): Summa 5 ; Soprano 5, Gonzalez 6, Carboni 6 ( 1’ st Musso 5) ; Pipitone 6,5, Matese 6 (15’ st Romano 5), Cangemi 5( 36’ st Romizi n.g.), Kosovan 5, Mangiameli 5,5 ( 29’ st Marigosu n.g.); Mascari 55, Mokulu 4,5. A disp.: Cultraro, De Pace, Cellamare,  Merkaj, Oddo. All. Monticciolo.

Arbitro: Rinaldi di Novi Ligure 6

Reti: Pt Mirabelli al 35’, St La Ragione al 40’, Cosenza al 45’    

Note: Calci d'angolo 7 a 2 per il Trapani, recupero 2/ 5.espulso dalla panchina Filomia. ammoniti  Caruso S., Aceto, Trovatoper il Castrovillari, Cangemi,Musso, Summa, Kosovan, per il Trapani

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie