Trapani Oggi

Calcio Trapani vince in rimonta - Trapani Oggi

Trapani | Sport

Calcio Trapani vince in rimonta

13 Novembre 2022 15:46, di Salvatore Morselli
visite 949

Fortunosa, ma ci sta anche questo, vittoria dei granata sul Santa Maria Cilento

Trapani alla ricerca del riscatto dopo la sconfitta interna con la Sancataldese,  affronta il Santa Maria Cilento dell’ex granata Ciccio Di Gaetano. Vincere a tutti i costi, quindi, e mister Monticciolo mette in campo la squadra con il 3-5-2, modulo a lui caro, ma che non pare sia nelle corde dei giocatori. La squadra quindi dimostra subito di essere sbilanciata in avanti e di questo paga pegno per tutta la durata della gara vista la capacità degli ospiti, messi in campo da un più prudente 4-4-2,  di ripartire in contropiede.

La decide il neo entrato Musso al termine di una serie di rimpalli in area, ma quello che contava era la vittoria. E'  stata una partita tutto sommato gradevole, con tanti e rapidi capovolgimenti di fronte.

Inizio promettente per il Trapani che costruisce due azioni nei primi tre minuti, ma sono gli ospiti che passano alla prima occasione, al 12’, con Tandara, bravo a finalizzare un contropiede con i locali che si fanno trovare sbilanciati. Reazione dei granata, Mascari in area va per le terre, ma il direttore di gara lo ammonisce per simulazione. Al 17’ occasione simile a quella del gol per gli ospiti, ma stavolta Ielo non supera Summa. Al 20’ occasione d’oro per Civilleri che cincischia e fallisce il gol del pareggio.  Lo stesso capitano ci prova ancora un paio di volte, al 30’ sembra fatta, ma non è  la sua giornata.  Al 41’ i granata si conquistano un calcio di rigore per fallo su Kosovan. Sul dischetto va Falcone che realizza e pareggia i conti. Sull’ onda dell’entusiasmo per il pari i granata insistono e al 44’ cross di Marigosu, Falcone manda alto sulla traversa.

Inizio ripresa con Bonanno che al 4’ su punizione impegna Summa che manda in angolo. All’8 rispondono i granata : gran botta di Pipitone da fuori area, la palla sibila alta sulla traversa. I granata insistono ed al 13’ calcio d’angolo testa di Mokulu, respinge un difensore sulla linea, arriva Mascari che manda incredibilmente fuori. Ma sono ancora gli ospiti che al 25’ con un tiro a giro di Bonanno vanno vicini al raddoppio, ma trovano sulla strada uno strepitoso Summa che manda in angolo salvando la porta dalla capitolazione. Monticciolo mette in campo Musso che tre  minuti dopo va al tiro deviato da un giocatore ospite e palla in gol con i granata che mettono la freccia del sorpasso. Un po’ di nervosismo in campo con i campani che si riversano nella metà campo trapanese cercando la rete del pareggio. Nei cinque minuti di recupero l’undici granata controlla il gioco facendo possesso di palla con gli ospiti in pressing nel tentativo di recuperare la sfera. Ci pensa Musso al 47’ ad abbrancare la sfera sulla testa di Tandara.

Nei trenta secondi dal triplice fischio Coulibaly cerca il rigore a favore, ma non lo trova. Finisce con la vittoria del Trapani che va a quota 15.

Trapani- Santa Maria Cilento  2-1

Trapani (3-5-2): Summa 6,5; Gonzalez 6, Carboni 6, Romano 6; Pipitone 6, Marigosu 5,5 ( 36’ Matese 6) , Civilleri 5 ( 18’ st Cangemi 5,5), Kosovan 5,5, Falcone 5,5 ( 32’ st Musso 6,5) ; Mascari 5( 25’ st Merkai 5,5) , Mokulu 5 ( 39’ st De Pace n.g.)  A disp.:Cultraro, Soprano, Mangiameli, Cellamare, All. Monticciolo.

Santa Maria Cilento (4-4-2)  Grieco 6; Ferrante 6 (11’ st Coulibaly 5.5),   Diop 6,5, Campanella 6,5,Ferrigno 6; Ziello 6,5( 11’ st Pane 5) , Mancini 6, Ventura 5,5, Ielo 6 ( 32’ Capozzoli 5,5); Tandara 6,.5, Bonanno 7 ( 42’ st Johnson n.g.) . A disp.: Fezza,  De Mattia, D'Auria, Morlando,Cuzzilla, All. Di Gaetano.

Arbitro: Collier di Gallarate (Scifo-De Simone).

Reti: Pt Tandara al 12’, Falcone (rig.) al 42’, Musso al 35’  

Note: Spettatori 1240, Recupero 3/ 5, ammoniti Mascari e Musso per il Trapani,  Campanella,  Diop, Bonanno, Coulibaly per il Santa Maria Cilento,.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie