Trapani Oggi
Trapani Oggi

Sabato, 04 Aprile 2020

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Cambio al vertice della Component NATO di Birgi - Trapani Oggi

0 Commenti

3

0

0

6

0

Testo

Stampa

Attualità
Trapani

Cambio al vertice della Component NATO di Birgi

03 Giugno 2014 13:55, di Ornella Fulco
Cambio al vertice della Component NATO di Birgi
Attualità
visite 578

Avvicendamento al comando della NATO Air early warning & Component Force di Trapani-Birgi: al tenente Giovanni Fiume è subentrato il tenente colonnello Massimo Simotti. Il momento formale, presieduto dal Major General Andrew Mueller (USAF) Comandante della NATO E-3A Component con sede a Geilenkirchen, in Germania, si è tenuto sull’ampio piazzale dell’aeroporto militare di Trapani Birgi che ospita i velivoli radar AWACS E-3A. Il generale Mueller, nel corso del suo intervento, oltre ad aver ringraziato Fiume per aver fornito un’eccellente continuità di comando in attesa dell’arrivo di Simotti, ha assicurato a quest’ultimo la piena fiducia e massima collaborazione di tutta la Component NATO e si è detto certo che, nell’affrontare le sfide di questo prestigioso incarico, sarà supportato da "personale assolutamente preparato e motivato e che lo ripagherà con grandi soddisfazioni". Il tenente colonnello Simotti, che proviene dal 3° Reparto dello Stato Maggiore Aeronautica, dopo aver ringraziato le autorità presenti alla cerimonia, si è detto lusingato dalle parole di apprezzamento ricevute e rivolgendosi ai propri uomini ha detto:" Sono onorato dell´incarico di Comandante di un così prestigioso ente NATO, in un momento delicato di sfide nuove e grandi sacrifici, con uomini che conosco e apprezzo per la loro professionalità, dedizione e attaccamento ai valori profondi espressi dall´Aeronautica Militare in ogni contesto nel quale opera". Il tenente Fiume che, dopo aver svolto ad-interim l’incarico di Comandante rimarrà in forza alla NAEW FOB con l’incarico di Capo Ufficio Operazioni, ha tirato le somme sul suo periodo di comando che, seppur breve, è stato molto intenso sotto il profilo operativo in quanto - a seguito dei lavori di rifacimento della pista di Geilenkirchen - la FOB di Trapani sta supportando eccezionalmente il rischieramento di un elevato numero di velivoli AWACS. La NATO AEW FOB (Forward Operating Base) di Trapani ha il compito di fornire supporto operativo, tecnico e logistico alla flotta AWACS e relativi equipaggi rischierati dalla base madre di Geilenkrchen. Nel corso dei ventotto anni di attività ha fornito supporto essenziale a operazioni NATO, oltre le normali attività addestrative ed operative. Di recente è impegnata nell'operazione Active Endeavour, che interessa principalmente il bacino mediterraneo ed è finalizzata a prevenire e contrastare il traffico di armi e la pirateria, oltre a fornire supporto generale alla sicurezza della navigazione. Il personale della FOB è composto interamente da personale con elevata preparazione dell´Aeronautica Militare Italiana, accuratamente selezionato, che viene ulteriormente addestrato in settori specifici presso la base madre di Geilenkirchen.

© Riproduzione riservata

Commenti
Cambio al vertice della Component NATO di Birgi
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie
Change privacy settings