Trapani Oggi
Trapani Oggi

Martedì, 18 Giugno 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Cambio di stagione, depressione in agguato - Trapani Oggi

0 Commenti

3

2

0

0

0

Testo

Stampa

barraco
Salute
Trapani

Cambio di stagione, depressione in agguato

23 Settembre 2014 11:32, di Ornella Fulco
Cambio di stagione, depressione in agguato
Salute
visite 123

Oggi cade l'equinozio di Autunno, data che segna ufficialmente, anche se non climaticamente viste le temperature raggiunte nel Trapanese in questi ultimi giorni, il passaggio di stagione. In occasione dell'equinozio i raggi che arrivano dal Sole risultano perpendicolari all’asse di rotazione terrestre (con nessun polo inclinato verso o lontano dalla nostra stella), così che i due emisferi della Terra ricevono, allo stesso modo, la luce e il giorno e la notte hanno (pressoché) la stessa durata. Con il cambio di stagione, inevitabilmente cambiano anche le abitudini. Le giornate che si fanno più corte, con la conseguente riduzione delle ore di luce, potrebbero portare qualche problemino di salute. Un fenomeno molto diffuso nei paesi scandinavi, ma conosciuto anche in Italia, è la "depressione stagionale o invernale", tipica dei primi giorni d'autunno. I sintomi sono l'ipersonnia (avere molto sonno), l'abbassamento del tono dell’umore, aumento dell'appetito e scarsa concentrazione. Nei casi più gravi, potrebbero presentarsi anche pensieri di morte. Perché si tratti davvero di depressone stagionale - dicono gli esperti - i sintomi depressivi non devono essere legati a cause individuali di tipo psico-sociali. Piccoli accorgimenti per prevenire questo stato di disagio sono quello di rendere gli ambienti più luminosi e sedersi vicino alle finestre. Uscire di casa, anche solo per una passeggiata. E poi dedicarsi all'attività fisica perché il movimento - come è già noto da tempo - migliora l'umore e, in genere, le prestazioni del nostro cervello, oltre che far bene al nostro corpo.

© Riproduzione riservata

Commenti
Cambio di stagione, depressione in agguato
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie