Trapani Oggi
Trapani Oggi

Martedì, 02 Giugno 2020

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Campobello di Mazara,denunciata: maltrattava il cane - Trapani Oggi

0 Commenti

3

0

2

3

0

Testo

Stampa

Senza categoria

Campobello di Mazara,denunciata: maltrattava il cane

04 Febbraio 2011 10:26, di Niki Mazara
Campobello di Mazara,denunciata: maltrattava il cane
Senza categoria
visite 290

Campobello di Mazara, 4 febbraio 2011- Gli agenti della Polizia Municipale dell’ufficio anagrafe canina hanno denunciato alla Procura della Repubblica di Marsala una donna di Campobello, L.G., per maltrattamenti al proprio cane. La donna, secondo quanto hanno potuto verificare gli agenti dell’ufficio - diretto da Vito Licata - teneva il proprio cucciolo (verosimilmente un pitbull) legato con una catena e fil di ferro al collo che ha provocato, tra l’altro, lo strangolamento. Gli agenti sono intervenuti dopo che la signora ha chiesto all’ufficio il recupero della carcassa. Così, una volta arrivati a casa di L.G., gli agenti della Polizia Municipale hanno constatato che il decesso del cane è avvenuto proprio perché veniva tenuto in condizioni pessime. Sul posto, chiamato dalla Polizia Municipale, è intervenuto anche il medico veterinario dell’Asp. Per la signora è scattata la denuncia alla Procura della Repubblica di Marsala. Ora rischia (con l’aggravante di avere provocato la morte dell’animale) - secondo quanto previsto dal codice penale - da 4 mesi ad un anno e mezzo di carcere o una multa da 4.500 euro a 22.500 euro. Intanto l’ufficio dell’anagrafe canina ha raggiunto le 100 microcippature gratuite ad altrettanti cani di proprietà di cittadini campobellesi. Dotare il proprio amico a quattro zampe del microchip (che consente l’identificazione del proprietario) è facile: basta prenotarsi inviando un’e-mail all’indirizzo anagrafecaninacbello@tiscali.it, comunicando i dati (compreso il numero di telefono) e l’ufficio provvederà a comunicare il giorno per effettuare la microcippatura, oramai obbligatoria per legge.

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings