Trapani Oggi
Trapani Oggi

Martedì, 19 Gennaio 2021

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Canone Rai, la mappa dell'evasione in provincia di Trapani - Trapani Oggi

0 Commenti

3

1

2

4

3

Testo

Stampa

Attualità
Trapani

Canone Rai, la mappa dell'evasione in provincia di Trapani

30 Ottobre 2015 16:38, di Niki Mazara
Canone Rai, la mappa dell'evasione in provincia di Trapani
Attualità
visite 393

E' Campobello di Mazara la città nella quale vive il maggior numero di evasori del canone Rai: nel 2014 il 47,66 per cento delle famiglie non lo ha pagato. Marsala, invece, è il centro dove ci sono meno evasori: a non pagare il canone Rai è stato solo il 16,9 per cento delle famiglie. Questi i dati di spicco dell'indagine resa nota dalla società Twig, specializzata in data mining e data visualization che ha ricavato e pubblicato una mappa interattiva dell'evasione nel nostro Paese dal report sull'evasione allegato all'ultimo bilancio della televisione pubblica. Restando alla provincia di Trapani, nel capoluogo l'evasione si attesta al 31,93 per cento, a Mazara al 29,56 per cento, a Castelvetrano segna il 37,87 per cento, ad Alcamo il 33,71 per cento. A Salemi gli evasori del canone sono il 25,94 per cento mentre a Castellammare del Golfo raggiungono il 38.19 per cento. A San Vito lo Capo la percentuale è del 39,92 per cento, a Custonaci del 33,04 per cento. A Valderice non ha pagato il canone Rai il 29,17 per cento, ad Erice il 29,98 per cento, a Buseto Palizzolo il 29,68 per cento. A Paceco l'evasione si ferma al 24,43 per cento mentre a Petrosino al 34,03 per cento. A Partanna gli evasori sono il 32,55 per cento, a Santa Ninfa il 28,44 per cento, a Salaparuta il 35,35 per cento, a Poggioreale il 30,19 per cento. Hanno evaso il canone a Gibellina il 27,88 per cento, a Calatafimi Segesta il 33,37 per cento, a Vita il 20,56 per cento. Evasione cospicua a Favignana con il 40,04 per cento e a Pantelleria con il 38,88 per cento. Secondo i dati di Twig, al 31 dicembre 2014 risultava inadempiente ben il 30,5% delle famiglie. Il tasso di evasione è del 26 per cento al Nord, del 29 per cento nell'Italia centrale, del 37 per cento al Sud e del 40 per cento nelle Isole.

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings