Trapani Oggi
Trapani Oggi

Domenica, 07 Marzo 2021

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Carcere, i detenuti preparano e donano biscotti pasquali ai bisognosi - Trapani Oggi

0 Commenti

3

1

1

0

1

Testo

Stampa

Attualità
Erice

Carcere, i detenuti preparano e donano biscotti pasquali ai bisognosi

22 Marzo 2016 13:19, di Niki Mazara
Carcere, i detenuti preparano e donano biscotti pasquali ai bisognosi
Attualità
visite 357

Hanno lavorato intensamente per dieci giorni per preparare e confezionare colombine biscottate da donare ai più bisognosi in occasione delle festività pasquali. Protagonisti dell'iniziativa sono gli studenti della Sezione dell'Istituto Alberghiero "Ignazio e Vincenzo Florio" di Erice attiva presso la Casa circondariale trapanese. “Nel mese di febbraio – spiega la dirigente scolastica Pina Mandina - mi è pervenuta una richiesta da parte degli studenti di poter utilizzare le ore di laboratorio per la preparazione qualcosa da donare a persone più sfortunate di loro. Così il professor Sebastiano Rizzo, docente del laboratorio di enogastronomia, e la professoressa Rossella Lombardo, docente di Italiano e coordinatrice della II C carceraria, hanno sposato l'iniziativa che rappresentava un gesto di solidarietà e un impegno civile da non lasciar cadere nel vuoto. Da allora tutti i detenuti studenti si sono messi all'opera per creare dei sacchettini contenenti i biscotti. La colomba rappresenta un messaggio di pace, e probabilmente anche il desiderio di libertà degli studenti detenuti. Ci fa piacere che, tra le tante attività della scuola, quest’iniziativa riesca a coniugare, in questo preciso momento legato alla tradizione pasquale, lo spirito di solidarietà con gli insegnamenti appresi e che il tutto emerga da un contesto che ne amplifica il significato. Desidero ringraziare per quest’attività anche il direttore del carcere, Renato Persico, il capo area trattamentale, Antonio Vanella e il comandante della Polizia Penitenziaria Giuseppe Romano, con cui c’è sempre un’ottima collaborazione”. I biscotti andranno alla comunità religiosa "Servi di Gesù povero" di suor Maria Goretti e ai bambini delle Case famiglia e dei Centri di accoglienza.

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings