Trapani Oggi

Carmelo Sardo all'Istituto Alberghiero per raccontare "Malerba" - Trapani Oggi

Erice | Attualità

Carmelo Sardo all'Istituto Alberghiero per raccontare "Malerba"

13 Novembre 2015 13:18, di Ornella Fulco
visite 1039

Ad un anno dalla presentazione-tavola rotonda svoltasi al centro culturale "San Rocco"di Trapani - con la partecipazione del procuratore aggiunto di P...

Ad un anno dalla presentazione-tavola rotonda svoltasi al centro culturale "San Rocco"di Trapani - con la partecipazione del procuratore aggiunto di Palermo Dino Petralia, del direttore della Casa circondariale di Trapani Renato Persico, della psicologa Fabrizia Sala e del delegato vescovile per la ricerca, le arti e la cultura, monsignor Liborio Palmeri - il giornalista del Tg5 Carmelo Sardo torna nel Trapanese per parlare nuovamente di "Malerba", il libro scritto insieme all'ergastolano Giuseppe Grassonelli. Premiato nel 2014 al Premio Sciascia Racalmare, "Malerba" - diventato un best seller tradotto in diverse lingue - racconta la parabola esistenziale di Grassonelli. Condannato all'ergastolo "ostativo" perchè tra i protagonisti di una sanguinosa faida mafiosa nell'Agrigentino alla fine degli anni Ottanta, il detenuto originario di Porto Empedocle ha compiuto in carcere - da cui non uscirà che da morto - un percorso di revisione personale del suo passato e di riabilitazione che lo ha condotto, tra l'altro, da semi-analfabeta al traguardo della laurea in Lettere con 110 e lode. Sardo, che da giovane cronista di una tv locale si occupò di quei delitti, presenterà la storia alla riflessione degli studenti del quinto anno dell'Istituto Alberghiero "Ignazio e Vincenzo Florio" di Erice nel corso di un incontro - coordinato dalla giornalista marsalese Jana Cardinale - che si terrà nella sede della scuola il prossimo 21 novembre a partire dalle 10.30. Alcuni brani del libro saranno letti dai giovani del "TAM-Teatro abusivo di Marsala" diretti da Massimo Pastore. In programma anche la proiezione di alcune immagini del docufilm "Ero Malerba", tratto dal libro. Nel pomeriggio del 20 novembre, invece, Carmelo Sardo incontrerà i detenuti della Casa circondariale di Trapani che frequentano i corsi dell'Istituto Alberghiero. L'iniziativa, voluta dalla dirigente scolastica del "Florio" Pina Mandina, si inserisce nell'ambito del progetto "Libriamoci" promosso dal MIUR nelle scuole italiane.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie